Oggi è il 18 gennaio 2018
Direzione Giornalistica: ANNA BRUNO 
 

T-Systems Italia all’IT in Government & Health-care Industry Conference 2006

Controllo dei costi e 'appropriatezza' della cura nel sistema sanitario italiano
Roma – T-Systems Italia, il brand del gruppo Deu-tsche Telekom dedicato alla clientela business, partecipa all’evento IDC sul tema “Evoluzione e innovazione dell'IT nel set-tore pubblico e sanitario per il futuro dei servizi al cittadino”. T-Systems, player tecnologico con un forte know-how nel mercato del-la Pubblica Amministrazione e in particolare nel settore Healthcare, prenderà parte all’evento IDC che si propone di evidenziare le evolu-zioni nell'uso dell'ICT all'interno dei sistemi di Governo e della Sanità in Italia. L’intervento di T-Systems, inserito nella sessione parallela eHealthca-re: il paziente al centro, efficienza operativa, riduzione dei costi. L'a-genda complessa dell'ICT nella Sanità italiana, tenuto da Fabio Blasi, Business Consultant - Industry Line TMU, sarà focalizzato sul supporto del sistema informativo al controllo dei costi e all’appropriatezza della cura. “Oggi – ha commentato Blasi – lo scenario italiano presenta da un lato un progressivo invecchiamento della popolazione e dall’altro una cre-scente percezione da parte dei cittadini che la tutela della propria salu-te sia uno dei diritti fondamentali da garantire. Questo binomio sta de-terminando un costante aumento di spesa per le PA centrali e locali per quanto riguarda il welfare in senso lato”. In questo contesto le Amministrazioni si trovano di fronte alla necessità di contenere i costi senza intaccare la qualità e la quantità dei servizi erogati, esigenza che può essere soddisfatta intervenendo sull’appropriatezza della cura attraverso prescrizioni adeguate alla si-tuazione del paziente, gestite grazie a un sistema di linee guida adatte allo scopo. Intervenire in termini di appropriatezza significa anche poter incrociare a posteriori le informazioni sul quadro clinico del paziente con le prescrizioni per lui richieste e valutarne la coerenza, per poter realizzare i necessari interventi correttivi. “E’ evidente come tutto ciò possa essere realizzato solo a patto di di-sporre di un sistema informativo completo, integrato e orientato al rag-giungimento degli obiettivi. È questa l’ottica con cui T-Systems Italia ha realizzato il progetto di full outsourcing ICT per la Asl 19 Asti, un pro-getto che si connota come caso di eccellenza nel panorama degli inve-stimenti IT nel settore sanitario in Italia” ha concluso Blasi. La ASL 19 Asti eroga servizi ai 106 comuni della provincia e conta una ventina di sedi decentrate sul territorio, che esplicano attività di CUP (prenotazione online presso le 82 farmacie e i 200 medici di famiglia connessi alla Wan aziendale), offre molteplici servizi (veterinaria, vac-cinazioni, ambulatori, ecc.) e fornisce servizi ospedalieri presso l’ O-spedale “Cardinal Massaia” di Asti. L'esigenza dell’Ospedale era quella di dotarsi di tecnologie in grado di creare un sistema sanitario integra-to, con l’obiettivo di erogare servizi più rapidi, economici, efficienti e di qualità superiore. Il progetto di gestione in outsourcing dell’ICT sviluppato da T-Systems Italia ha consentito all’ASL 19 di Asti di ottenere un’ottimale gestione di tutte le attività di accettazione, movimentazione pazienti in reparto, ge-stione posti letto, liste ricovero e pre-ricovero, riducendone i costi e incrementando la flessibilità dei servizi offerti in linea con le esigenze di assistenza sanitaria dei pazienti. T-Systems in Italia T-Systems, oggi attiva in Italia con 682 dipendenti nelle sedi di Assago-Milanofiori, Mestre, Mirandola (MO), Napoli, Roma e Vicenza, ha espresso nel nostro Paese nel 2005 un fatturato di 196,1 milioni di Euro, 176,7 dei quali generati da T-Systems Italia e 19,4 da T-Systems Spring Italia. T-Systems è oggi riconosciuta come uno dei maggiori Outsourcer Globali, contando su uno dei più grandi Data Center in Italia (il primo del Gruppo Deutsche Telekom fuori dai confini tedeschi): 25.000 MIPS, 270 TB, 5.500 server, 13.000 client e 50.000 Utenti SAP gestiti. Capace di coniugare standard tecnologici all'avanguardia grazie ad una profonda conoscenza dei processi di business nei diversi settori di mercato, T-Systems mette a disposizione dei propri Clienti capacità uniche nel campo dello "strategic sourcing" unite ad innovativi modelli di misurazione dei Service Level Agreement. Per rispondere con successo alle nuove sfide che l'attuale mercato delle telecomunicazioni pone, la Società offre inoltre soluzioni e servizi di connettività caratterizzati da altissima qualità, sia a livello nazionale sia internazionale. Grazie all’infrastruttura proprietaria TGN (Telekom Global Network), basata sulla più moderna tecnologia al mondo. T-Systems si posiziona come uno dei principali player in Italia per l’offerta di VPN (Virtual Private Network). T-Systems T-Systems è uno dei maggiori provider europei che opera nel settore delle tecnologie informatiche e delle telecomunicazioni (ICT). All’interno del Gruppo Deutsche Telekom, T-Systems si occupa del segmento dei clienti business. L'azienda conta 52.000 dipendenti in oltre 20 nazioni e ha registrato nel 2005 un fatturato di circa 12,9 miliardi di Euro. Dal 1 aprile 2006, T-Systems ha rilevato le azioni di gedas da Volkswagen AG. gedas, che nel 2005 ha generato un fatturato di circa 606 milioni di euro, serve la clientela dei settori dell'automobile, dei trasporti, della logistica e della pubblica amministrazione. T-Systems è partner globale di soluzioni di Information e Communication Technology per società multinazionali. Per sviluppare percorsi internazionali estenderà le proprie attività nei Paesi emergenti dell’Europa occidentale e amplierà la propria presenza in mercati chiave dell'automobile quali quelli dell'America latina e dell’Asia. L'azienda ottimizza i processi e riduce i costi per i propri clienti, assicurando una maggiore flessibilità funzionale ai relativi core business. I servizi di T-Systems abbracciano tutti i livelli della catena del valore delle tecnologie informatiche e delle telecomunicazioni, dalle infrastrutture e dalle soluzioni ICT fino alla gestione dei processi aziendali. Per ulteriori informazioni sull'azienda e sui servizi a essa forniti, visitare www.t-systems.com e www.gedas.com.
 

Autore: Redazione FullPress
Link: http://www.t-systems.com
News inserita in: Eventi e fiere
Pubblicato il: 25 ottobre 2006


counter
Lascia un commento

Captcha image
I campi contrassegnati da un * sono obbligatori

E' vietata la riproduzione integrale del testo e l'uso delle foto. E' consentita solo la riproduzione parziale dell'articolo con link diretto al sito e citazione della fonte. L'editore non è responsabile di eventuali omissioni e/o imprecisioni.

Seguici su Facebook e Twitter