Oggi è il 21 agosto 2019
Direzione Giornalistica: ANNA BRUNO 
 

TomTom annuncia l’applicazione TomTom per iPhone

Anna Bruno
Il premiato software di navigazione turn by turn dotato di IQ Routes™ disponibile tra le applicazioni di Apple Store, in vendita negli Apple iTunes Store.
“Grazie all’applicazione TomTom per iPhone, anche i milioni di utenti di iPhone potranno ora beneficiare della stessa interfaccia semplice da usare, del sistema di navigazione con indicazioni vocali turn-by-turn e della tecnologia assolutamente unica IQ Routes, ai quali si affidano ogni giorno i nostri 30 milioni di utenti” afferma Corinne Vigreux, Managing Director di TomTom. “In quanto leader mondiale nella fornitura di soluzioni per la navigazione e mappe digitali, TomTom è naturalmente il più indicato nel fornire applicazioni avanzate per la navigazione su iPhone”.

L’applicazione TomTom per iPhone 3G e iPhone 3GS con le mappe TeleAtlas dell’Europa Occidentale o con la mappa Italia è disponibile all’indirizzo www.tomtom.com/tomtom-app a partire da 69.99 euro.

Caratteristiche principali dell’applicazione TomTom per iPhone
L’applicazione TomTom per iPhone include l’esclusiva tecnologia IQ Routes™ che, invece di utilizzare semplicemente le velocità media di percorrenza per la pianificazione del percorso, si avvale della reale esperienza di milioni di guidatori, che utilizzano TomTom e hanno guidato per anni sulle stesse strade, al fine di calcolare il tragitto più rapido e indicare nel modo più accurato possibile il tempo di arrivo. Grazie alla tecnologia IQ Routes si potrà raggiungere la propria destinazione risparmiando fino al 35% del tempo.

Inoltre, l’applicazione TomTom per iPhone è dotata di un ampio database di autovelox di 11 paesi d’Europa². I viaggiatori saranno così informati in anticipo sugli autovelox posizionati sul proprio percorso, con il duplice risultato di incrementare la sicurezza stradale e contemporaneamente evitare multe, risparmiando soldi.

Ecco le altre caratteristiche del TomTom per iPhone:

I percorsi e le mappe migliori

• Il software di navigazione include la pianificazione veloce e il ricalcolo automatico del percorso e chiare istruzioni vocali.
• Ricalcolo automatico dei percorsi.
• Possibilità di visualizzare una demo del percorso o una mappa del tragitto mentre si pianifica il viaggio.
• Le mappe più recenti Tele Atlas di Europa, Stati Uniti, Canada, Australia e Nuova Zelanda.

Semplice da usare e personalizzare

• Interfaccia utente completamente ottimizzata per iPhone.
• Visualizzazioni schermo orizzontale e verticale.
• Modalità schermo giorno e notte.
• Interfaccia utente disponibile in 18 lingue.
• Modifica impostazioni di visualizzazione (visualizzazione mappe in 2D o 3D).
• Semplice da scaricare da iTunes.

Totale integrazione tra le funzioni del telefono e le mappe

• Opzioni multi-touch, che consentono di azionare la applicazioni e lo zoom sulle mappe con pochi semplici gesti, semplicemente toccando o sfiorando lo schermo.
• Navigazione diretta verso i contatti presenti in rubrica.
• Ricerca di dettagliati punti d’interesse e possibilità di chiamare direttamente con l’iPhone.

Prezzi e disponibilità

Applicazione TomTom per iPhone
Apple renderà disponibili le versioni europee e italiana dell’applicazione TomTom per iPhone 3G e iPhone 3GS a partire da oggi al sito attraverso www.tomtom.com/tomtom-app.

• L’applicazione TomTom per iPhone con le mappe dell’Europa Occidentale è in vendita a 99.99 euro.
• L’applicazione TomTom per iPhone con la mappa dell’Italia è disponibile a 69.99 euro.

La compatibilità con iPod touch e altri modelli iPhone in arrivo a breve.

I requisiti necessari per l’utilizzo su iPhone 3G o iPhone 3GS prevedono l’istallazione di OS3.0 sul telefono e di iTunes sul PC o Mac.
 

Autore: Anna Bruno
| Twitter | Facebook
Link: http://iphone.tomtom.com/
News inserita in: Navigatori e GPS
Pubblicato il: 24 agosto 2009


counter
Lascia un commento

Captcha image
I campi contrassegnati da un * sono obbligatori

E' vietata la riproduzione integrale del testo e l'uso delle foto. E' consentita solo la riproduzione parziale dell'articolo con link diretto al sito e citazione della fonte. L'editore non è responsabile di eventuali omissioni e/o imprecisioni.

Seguici su Facebook e Twitter