Oggi è il 22 febbraio 2020
Direzione Giornalistica: ANNA BRUNO 
 

Assegnati i primi biglietti dell’asta benefica on-line in collaborazione con eBay.it

Si sono chiuse oggi le prime aste per aggiudicarsi on-line, al sito www.telecomitalia.it/mccartney, i biglietti per il concerto benefico di Paul McCartney a Roma.
Milano - L’asta è stata realizzata da Progetto Italia in collaborazione con eBay.it, azienda leader nell’e-commerce. Sono stati assegnati i primi 40 lotti, totalizzando un incasso complessivo di 54.340,80 euro che sarà interamente devoluto all’associazione internazionale Adopt a Minefield e alla Sovrintendenza Archeologica di Roma. Alcuni numeri: Un lotto da due biglietti ha raggiunto la cifra record di 2'590,00 euro e la pagina relativa a quest’ultimo è stata visitata da 2.934 utenti Un singolo biglietto è stato assegnato a 1.110,00 euro. Fino ad oggi sono arrivate oltre 766 offerte al sito Sono state fatte offerte e assegnati biglietti in tutto il mondo, fra gli altri Regno Unito, Stati Uniti, Italia, Francia, Spagna e Svezia. In totale, fino a oggi, hanno visitato le pagine dell’asta 10.791 persone Nei prossimi giorni sarà ancora possibile tentare di aggiudicarsi i lotti che rimarranno all’asta fino al 2 maggio. Il concerto, organizzato da Comune di Roma e da Progetto Italia di Telecom Italia, si terrà il 10 maggio all’interno del Colosseo. Paul McCartney sta realizzando per l’occasione una performance mai realizzata prima. McCartney creerà, infatti, una scaletta ad hoc per armonizzare la propria musica con la struttura che ospiterà lo show. Per ulteriori informazioni: EGG comunicazione integrata per eBay.it Via A. Saffi, 21 – 20123 Milano Augusto Cosimi – augusto.cosimi@egg.it – 02-430065.22 Luigia Membrino – luigia.membrino@egg.it – 02/430065.24
 

Autore: Redazione FullPress
Link: http://ebay.it
News inserita in: Audio e video
Pubblicato il: 24 aprile 2003


counter
Lascia un commento

Captcha image
I campi contrassegnati da un * sono obbligatori

E' vietata la riproduzione integrale del testo e l'uso delle foto. E' consentita solo la riproduzione parziale dell'articolo con link diretto al sito e citazione della fonte. L'editore non è responsabile di eventuali omissioni e/o imprecisioni.

Seguici su Facebook e Twitter