Oggi è il 21 ottobre 2021
Direzione Giornalistica: ANNA BRUNO 
 

ACI Worldwide rilancia la nuova versione dei software BASE24-eps e ACI Proactive Risk Manager ottimizzati per la piattaforma IBM System z

ACI Worldwide, Inc. (NASDAQ: ACIW), azienda multinazionale tra i leader per le soluzioni di pagamenti elettronici, ha annunciato il rilascio della versione 08.2 dei software BASE24-eps™ - per la gestione dei pagamenti on line - e ACI Proactive Risk Manager™ - per il monitoraggio e il rilevamento frodi - ottimizzati per la piattaforma IBM System z.
Grazie all’integrazione con la piattaforma IBM le due soluzioni offriranno un supporto ottimizzato di tutto il “blue Stack” IBM, dal data base DB2 al middleware WebSphere MQ, a Tivoli Enterprise Console. Con Tivoli i clienti ACI avranno a disposizione un potente strumento per monitorare le prestazioni dei propri sistemi, potendo contare sulle capacità delle nuove applicazioni ACI di generare e loggare tutti gli eventi che si manifestano durante l’operatività. Grazie a Tivoli Access Manager 6.0, saranno inoltre in grado di rinforzare le procedure di identificazione utente e crittografia della password, semplificando ulteriormente la gestione degli account da parte degli utenti stessi.

Ancora, attraverso l’utilizzo della soluzione di IBM Cripto Express2, sia BASE24-eps sia ACI Proactive Risk Manager offriranno funzionalità crittografiche esaustive e integrate con Resource Access Control Facility (RACF), la soluzione IBM per il controllo degli accessi e l’auditing delle risorse z/OS e WebSphere MQ. Ciò permetterà ai clienti ACI di essere in linea con le ultime normative relative a Payment Card Industry (PCI) e Data Security Standard (DSS).

Nello specifico, la nuova versione di BASE24-eps renderà più semplici le attività relative al mantenimento del software e offrirà connessioni verso la gran parte dei network utilizzati nei diversi Paesi quali ad esempio Francia, Spagna, Emirati Arabi Uniti e Indonesia. La nuova versione di ACI Proactive Risk Manager permetterà d’altronde ai clienti una gestione delle frodi in real time, migliorando così i margini del business dei pagamenti e aumentandone la competitività.

Daniele Astarita, Sales Support di ACI Worldwide (Italia) ha affermato: “Questo annuncio rafforza ulteriormente la partnership con IBM. Infatti, nostro obiettivo comune è quello di offrire agli istituti finanziari soluzioni scalabili in grado di supportare la crescita e migliorare la competitività. L’integrazione con IBM System z offre ai nostri prodotti una maggiore flessibilità e scalabilità, e ci permette di offrire al mercato soluzioni con un alto livello di performance che potranno fare la differenza nella gestione dei pagamenti on line e nella rilevazione frodi.”
 

Autore: Clelia Corradi
Link: http://www.aciworldwide.com
News inserita in: Software
Pubblicato il: 16 settembre 2008


counter
Lascia un commento

Captcha image
I campi contrassegnati da un * sono obbligatori

E' vietata la riproduzione integrale del testo e l'uso delle foto. E' consentita solo la riproduzione parziale dell'articolo con link diretto al sito e citazione della fonte. L'editore non è responsabile di eventuali omissioni e/o imprecisioni.

Seguici su Facebook e Twitter

Argomenti