Oggi è il 07 aprile 2020
Direzione Giornalistica: ANNA BRUNO 
 

Ancora plagio su Internet (aggiornamento)

Vittima ancora una volta la testata giornalistica on line GossipNews.it, nella persona dell'editore nonche’ direttore responsabile, Paola Porta.
NAPOLI. E’ dura la vita per la responsabile della testata giornalistica GossipNews.it, che ormai si sta affermando come uno dei siti piu’ copiati nel web. La testata purtroppo sconta quelli che sono i limiti di Internet, in quanto la facilita’ di entrare in possesso di materiale protetto dal diritto d’autore, molto spesso induce a ritenere lecito cio’ che non lo e’ (nonostante gli inequivocabili avvisi che invitano a non fare usi vietati dalla legge del materiale presente in rete). Probabilmente, nel caso di specie la situazione e’ un po’ diversa. Okimoki.com e’ un sito concorrente di GossipNews.it in quanto opera anch’esso nel mondo dello spettacolo diffondendo notizie, curiosita’, pettegolezzi; di conseguenza conosce bene le regole del gioco e quindi la mala fede e’ facilmente presumibile. Ad aggravare la situazione concorrono due importanti elementi: 1. la notevole propaganda pubblicitaria di cui gode OkiMoki che di certo non mette in buona luce ne’ la concessionaria Clickit ne’ il portale Caltanet, che sebbene possano agevolmente affermare di essere estranei alle attivita’ del sito pubblicizzato, comunque, anche se indirettamente ed in via solo eventuale, concorrono negli illeciti di OkiMoki ed in ogni caso subiscono danni di immagine. 2. Il collegamento delle fotografie al programma dialer a pagamento, per cui OkiMoki non solo si impossessa illegittimamente delle immagini, ma addirittura le rende disponibili a pagamento riunendo cosi’ in un’unica fattispecie criminosa gli aspetti deleteri del plagio e della contraffazione (v. Un plagio evidente). Si tratta, ormai, di due ipotesi autonome di reato contraddistinte rispettivamente dall’usurpazione della paternita’ dell’opera nel primo caso e dallo sfruttamento economico della stessa nel secondo caso. La violazione del diritto d’autore riguarda in particolare le fotografie che godono nel nostro ordinamento di una doppia tutela. Difatti gli artt. 87 e ss. della legge sul diritto d’autore proteggono la fotografia semplicemente in quanto tale. Tale tutela, pero’, ha una portata piu’ limitata rispetto alle altre opere dell’ingegno e difatti riguarda solo la riproduzione, la diffusione e lo spaccio della fotografia. Il diritto esclusivo sulle fotografie dura vent’anni dalla loro produzione. Qualora invece l’opera fotografica presenti i requisiti di originalita’ e di creativita’ propri delle opere dell’ingegno, allora la stessa, a seguito dell’emanazione del D.P.R. n. 19 del 8 gennaio 1979 (col quale anche il nostro Stato ha dato finalmente applicazione alla Convenzione di Berna per la protezione delle opere letterarie ed artistiche riveduta tra l’altro con atto firmato dai rappresentanti del nostro paese a Parigi il 24 luglio 1971) gode di una piena tutela (basti vedere l’art. 2 della legge n. 633/41 al punto 7) [STUDIOCELENTANO.IT]
 

Autore: Redazione FullPress
Link: http://www.studiocelentano.it
News inserita in: Fisco e Leggi
Pubblicato il: 24 giugno 2002


counter
Lascia un commento

Captcha image
I campi contrassegnati da un * sono obbligatori

E' vietata la riproduzione integrale del testo e l'uso delle foto. E' consentita solo la riproduzione parziale dell'articolo con link diretto al sito e citazione della fonte. L'editore non è responsabile di eventuali omissioni e/o imprecisioni.

Seguici su Facebook e Twitter