Oggi è il 14 dicembre 2017
Direzione Giornalistica: ANNA BRUNO 
 

Cap Gemini Ernst & Young e Micromuse danno il via alle soluzioni di Business Availability

Migliorata visibilità dell’infrastruttura Orientata al cliente e ai risultati aziendali.
Micromuse Inc. (Nasdaq: MUSE), il provider leader di software per il service e business assurance, e TELECOM MEDIA NETWORKS (TMN), azienda del gruppo Cap Gemini Ernst & Young (CGE&Y), una delle maggiori società a livello mondiale nel settore della consulenza e dei servizi di Information Technology, annunciano lo sviluppo di una soluzione di IT management di ultima generazione per l’efficiente individuazione e la diagnosi di black-out nel sistema. La sinergia tra TMN e Micromuse permette alle aziende di personalizzare la soluzione e l’implementazione di Netcool: per la prevenzione del downtime e una maggiore disponibilità del servizio assicurano al cliente un servizio affidabile e di elevata qualità. I black-out della rete rappresentano un problema frequente e costoso per le aziende. Secondo uno studio realizzato nell’agosto 2002 da Yankee Group, un’ora di downtime della rete può comportare mancate entrate per un intervallo tra 90.000 e 4.5 milioni di dollari, calcolato in base al settore di appartenenza. Le aziende stanno studiando le migliori soluzioni per evitare i downtime della rete e per gestire end-to-end la catena di delivery del servizio. Con la suite Netcool, le aziende sono ora in grado di visualizzare e monitorare dinamicamente e in tempo reale lo status dei servizi generatori di entrate, lo status delle loro reti e delle loro infrastrutture prima che avvenga il disservizio. Oltre ad aiutare le aziende a ridurre i costi sostanziali dovuti al downtime del servizio, questa soluzione è in grado di fornire servizi al cliente di qualità superiore, permettendo il monitoraggio 'start-to-finish' del servizio erogato al cliente finale. "Per gestire e migliorare la disponibilità dei servizi, le aziende devono avere visibilità di tutti i livelli di erogazione, dal livello di transazione ai livelli di applicativi e di infrastruttura, alla base di ogni transazione," afferma Greg Douglass, Vice Presidente CGE&Y, Technology Services per TMN's U.S. region. "Lavorando con la soluzione Netcool, siamo stati in grado di fornire ai nostri clienti una singola ‘vista’ per ogni servizio, permettendo il controllo dell’intera esperienza del cliente finale. La vista ‘customer-centrica’ del servizio permette alle aziende di difendersi proattivamente contro i disservizi, prima che si trasformino in problemi da milioni di dollari e fornendo un immediato ritorno sull’investimento nella tecnologia." La soluzione Netcool di Micromuse raccoglie e consolida i dati di servizio da differenti sistemi informativi identificando velocemente il punto interno all’azienda in cui si stanno verificando i problemi e come questi problemi possano impattare il business. Il suo unico motore fornisce la capacità di monitorare e allertare ogni porzione di evento che porta ad un black-out del servizio. Utilizzando un’interfaccia Web di gestione centralizzata, la soluzione inoltre allerta i team operativi di problemi potenziali e trappole prima che si verifichi un disservizio. "Lavorando in sinergia con TMN siamo stati in grado di ridefinire il processo di monitoring da reattivo a proattivo, permettendo ai nostri clienti di avere l’immediata percezione visiva del comportamento dei clienti finali, in particolare relativamente all’interazione di questi ultimi – o alla non-interazione – con il servizio quando si sta verificando un black-out," afferma Darin Layman, Vice Presidente, Micromuse Alliances & Solutions Marketing. "Combinando la soluzione Netcool con l’esperienza di TMN nell’erogare una soluzione di enterprise availability, i nostri clienti sono in grado di identificare i problemi, prendere decisioni correttive e comunicare con le loro unità di business in maniera tempestiva, permettendo loro di essere preparati a rispondere alle richieste dei clienti in maniera più efficiente. " Informazioni su Micromuse Micromuse Inc. (Nasdaq: MUSE) è il provider leader di software per il service e business assurance. La Suite software Netcool® garantisce alle aziende che il loro sistema IT è produttivo 24 ore al giorno. Diversamente dai tradizionali sistemi di gestione delle infrastrutture, la soluzione Netcool fornisce in visibilità end-to-end in tempo reale ed un accurato problem solving da una prospettiva di business. Questo strumento di business intelligence permette alle aziende di rispondere ai problemi rapidamente, semplificando i processi di worklow e migliorando l’uptime del business. I clienti Micromuse comprendono: AT&T, BT, Cable & Wireless, Charles Schwab, Deutsche Telekom, Digex, EarthLink, GE Appliances, ITC^DeltaCom, J.P. Morgan Chase, T-Mobile e Verizon. Gli uffici della sede centrale si trovano al numero 139 Townsend Street, San Francisco, Calif. 94107; (415) 538-9090. Il sito Web è all'indirizzo www.italy-micromuse.com.
 

Autore: Redazione FullPress
Link: http://www.pleasing.it
News inserita in: Business intelligence
Pubblicato il: 19 febbraio 2003


counter
Lascia un commento

Captcha image
I campi contrassegnati da un * sono obbligatori

E' vietata la riproduzione integrale del testo e l'uso delle foto. E' consentita solo la riproduzione parziale dell'articolo con link diretto al sito e citazione della fonte. L'editore non è responsabile di eventuali omissioni e/o imprecisioni.

Seguici su Facebook e Twitter