Oggi è il 29 ottobre 2020
Direzione Giornalistica: ANNA BRUNO 
 

Comall sceglie le soluzioni gestionali di Qurius Italy

La filiale italiana di Qurius implementa e personalizza la piattaforma Infor ERP LN presso Comall, azienda reggiana leader nella produzione di punzonatrici per serramenti in alluminio.
Comall, azienda moderna e tecnologicamente avanzata, già leader da un trentennio nella produzione del sistema di lavoro definito utensile multifunzione o punzonatrice, ha scelto Qurius Italy per aggiornare i propri sistemi gestionali, identificando nella soluzione Infor LN la piattaforma ERP sulla quale fondare il proprio sviluppo, grazie al rapporto ideale tra prezzo, prestazioni e possibilità di integrazione.

Comall, fondata nel 1979 a Reggio Emilia, fa parte da dieci anni di Fom Group, il quale - fondato nel 1972 a Cattolica come Fonderie Officine Meccaniche - ha oggi più di 85 milioni di euro di fatturato e circa 400 persone, e si compone di 10 aziende presenti a livello mondiale negli impianti per il taglio e la lavorazione dell’alluminio e del PVC per la lavorazione e la produzione di serramenti. Tra i punti di forza del gruppo vi sono una spiccata propensione all’internazionalizzazione, con filiali anche in Francia, Cina, Romania, Stati Uniti, India e Russia e il controllo dell’intera filiera produttiva, con la fornitura di soluzioni complete sia per le piccole aziende artigiane che per le grandi realtà industriali
“All’interno del percorso di crescita che stiamo da tempo perseguendo, ci è sembrato naturale indirizzarci verso lo strumento informatico adottato dalla nostra casa-madre a che abbiamo riconosciuto come un gestionale caratterizzato da estrema usabilità e in grado di supportarci da subito nel processo di sviluppo aziendale”, spiega Marco Corradini, Factory Manager di Comall. “Tra i vantaggi che stiamo avendo dall’implementazione di Infor ERP LN c’è anche l’ottimizzazione dei processi logistici, ottenuta grazie all’adozione di modelli organizzativi propri della struttura del software e di tecniche di approvvigionamento con logiche di tipo MRP”.

Tra gli altri elementi che hanno indotto a scegliere Infor ERP LN è stato anche il carattere internazionale della casa madre che gestisce il software, perfettamente in linea con la versatilità e l’attenzione ai mercati esteri che da sempre caratterizzano Comall, che infatti dispone di una filiale in Francia, e l’intero Gruppo FOM.

“A livello di Gruppo abbiamo adottato da tempo, con innumerevoli personalizzazioni, Infor Baan IV, di cui siamo molto soddisfatti”, spiega Sandro Valentini, EDP Manager della capogruppo FOM Industrie. “Pertanto in Comall abbiamo voluto proseguire l’esperienza con i gestionali Infor, adottando Infor ERP LN, nell’ottica di una possibile prossima migrazione dell’intero gruppo FOM da Infor Baan IV a Infor ERP LN. In questo senso, l’implementazione in Comall si può configurare anche come il progetto pilota per l’intero Gruppo Fom”.

“Siamo molto soddisfatti della scelta di Comall, che ha deciso di affidarsi a una soluzione ERP affidabile e comprovata come Infor LN”, commenta Antonio Gentile, General Manager della filiale italiana di Qurius. “Avere tra i nostri clienti un’azienda che fa parte di un gruppo industriale con presenza mondiale come FOM conferma ulteriormente la validità del nostro modello di business, che combina peculiarità locali come competenza, esperienza e flessibilità con la possibilità di sinergie anche fuori dal nostro paese derivanti dall’essere parte di un gruppo internazionale”.
 

Autore: Grandangolo Communications
News inserita in: Nuove tecnologie
Pubblicato il: 30 marzo 2009


counter
Lascia un commento

Captcha image
I campi contrassegnati da un * sono obbligatori

E' vietata la riproduzione integrale del testo e l'uso delle foto. E' consentita solo la riproduzione parziale dell'articolo con link diretto al sito e citazione della fonte. L'editore non è responsabile di eventuali omissioni e/o imprecisioni.

Seguici su Facebook e Twitter

Argomenti