Oggi è il 22 aprile 2021
Direzione Giornalistica: ANNA BRUNO 
 

Da AbacusEcc il trasmettitore EnOcean a energia solare o termica

AbacusEcc, leader nella distribuzione e assistenza di componenti e sistemi elettronici, ha presentato il trasmettitore STM 110 di EnOcean, un piccolo modulo elettronico destinato alla realizzazione di sensori wireless rivolti principalmente alle applicazioni di home/building automation
AbacusEcc, leader nella distribuzione e assistenza di componenti e sistemi elettronici, ha presentato il trasmettitore STM 110 di EnOcean, un piccolo modulo elettronico destinato alla realizzazione di sensori wireless rivolti principalmente alle applicazioni di home/building automation. Grazie al proprio consumo estremamente basso, l’STM 110 può essere alimentato tramite una piccola cella solare (in dotazione) o, in alternativa, tramite il dispositivo ECT 100 di EnOcean, che trasforma in energia elettrica le differenze termiche normalmente presenti in ogni ambiente. In entrambi i casi, l’STM 110 consente di realizzare sensori wireless privi di batterie e quindi senza manutenzione.
Il modulo STM 110 di EnOcean è un trasmettitore operante sulla frequenza di 868MHz, con una portata di 300 metri all’aperto e di 30 metri in ambienti interni. E’ dotato di tre ingressi analogici e quattro ingressi digitali. Per ridurre i consumi, il trasmettitore “si sveglia” periodicamente soltanto per trasmettere i dati tramite brevissimi “telegrammi”. La trasmissione impiega un protocollo proprietario, pertanto è necessario utilizzare un ricevitore EnOcean. Grazie a un supercondensatore che accumula l’energia fornita dalla cella solare, il sistema può funzionare per alcuni giorni anche in completa oscurità.
Come detto, in alternativa alla cella solare, il trasmettitore può essere alimentato tramite il modulo ECT 100 di EnOcean, che converte le differenze termiche in energia elettrica. Questo sistema si basa su una cella di Peltier, dispositivo capace di generare una tensione elettrica se collocato tra due superfici caratterizzate da temperature diverse. E’ sufficiente anche una differenza di pochi gradi (1-2°C), ottenuta ponendo una faccia della cella a contatto con una superficie normalmente calda e applicando sull’altra faccia un dissipatore termico. A valle della cella di Peltier è collocato un particolare convertitore DC/DC che si attiva a tensioni di soli 20mV.
Il trasmettitore STM 110 di EnOcean, con alimentazione solare oppure termica, può essere utilizzato per realizzare sensori senza fili e senza batterie per il rilevamento di parametri quali temperatura, pressione, illuminazione, posizione e così via. AbacusEcc è in grado di offrire tutta l’assistenza tecnica necessaria per realizzare reti di sensori basati sulle tecnologie EnOcean.

Informazioni su EnOcean
Fondata nel 2001 a Monaco di Baviera, EnOcean realizza una varietà di dispositivi elettronici che sfruttano fonti marginali di energia presenti nell’ambiente, come differenze di temperatura, movimento di organi meccanici, luce solare, rumore e così via. Una parte fondamentale delle competenze di EnOcean consiste quindi nella progettazione di circuiti elettronici che svolgano le proprie funzioni consumando pochissima energia. Le tecnologie utilizzate da EnOcean sono state inizialmente sviluppate da Siemens.

Informazioni su AbacusEcc
AbacusEcc è l'azienda del Gruppo europeo che opera nel mercato italiano. Nata nel 1980 come distributore di alcune note aziende giapponesi si afferma e si consolida entrando nel 1989 a far parte del gruppo Canning Plc per poi entrare nel 1994 nel gruppo IEC. Nei diversi passaggi Ecc cresce e acquisisce linee, prodotti ed esperienze. Nel 2004, quando entra a far parte del gruppo Abacus, per identificarsi cambia la ragione sociale in AbacusEcc. Le sinergie che si sono create all'interno del Gruppo in tutta Europa hanno consentito di offrire ai clienti i benefici di una gamma più ampia e qualificata. AbacusEcc ha oggi una grande offerta nella distribuzione: dai componenti attivi e passivi al sistema operativo Microsoft Embedded, dai servizi a valore aggiunto, alla fornitura di prodotti per la visualizzazione, alle comunicazioni wireless. Nel 2006, per accrescere presenza e market share nel settore elettromeccanico, è stato acquisito il gruppo Deltron Europa.

Informazioni su Abacus Group plc
Abacus Group plc è uno dei leader in Europa nella fornitura e distribuzione di componenti elettronici ed elettromeccanici, con filiali presenti in ciascuno dei maggiori mercati Europei.
Abacus Group è commercialmente presente con quattro diverse strutture: Abacus Electronic Component Distribution (ECD) ha un portfolio di 180 linee in franchising e si occupa di offrire servizi tecnici e distribuzione di componenti tramite gli uffici vendita locali. Abacus Embedded Systems Group (ESG) è la struttura dedicata ai display e alle comunicazioni e comprende Trident, Axess, TDC e Abacus Embedded. Abacus Own Brand, costituita da Dubilier ed Eledis, commercializza passivi di elevata qualità, componenti elettromeccanici e batterie a prezzi competitivi. Infine, Alpha 3 Manufacturing offre una gamma di prodotti elettromeccanici realizzati in sub-fornitura, con i marchi DEM Manufacturing, CTL Manufacturing e CCS Electronics.
In Italia AbacusEcc occupa il quinto posto tra i più grandi distributori di soluzioni e componenti.

Contatti stampa
Over.Comm – Tel.: +39.02.9374584 – Fax: +39.02.93572299 - email: press@overcomm.it

Per ulteriori informazioni
Abacus ECC – Lina Chiumento – Tel: +39.02.90336.245 - email: lina.chiumento@abacusecc.it
 

Autore: Over.Comm srl
Link: http://www.overcomm.it
News inserita in: Nuove tecnologie
Pubblicato il: 05 giugno 2008


counter
Lascia un commento

Captcha image
I campi contrassegnati da un * sono obbligatori

E' vietata la riproduzione integrale del testo e l'uso delle foto. E' consentita solo la riproduzione parziale dell'articolo con link diretto al sito e citazione della fonte. L'editore non è responsabile di eventuali omissioni e/o imprecisioni.

Seguici su Facebook e Twitter

Argomenti