Oggi è il 07 aprile 2020
Direzione Giornalistica: ANNA BRUNO 
 

Da IBM nuovi prodotti per lo sviluppo del software

Alla Rational Software Development Conference di Orlando (Florida), davanti a oltre 3500 clienti e Business Partner, IBM ha annunciato nuovi prodotti che trasformeranno il modo in cui le persone collaborano allo sviluppo e al rilascio delle applicazioni software, consentendo loro di ricavare maggiore valore e prestazioni dagli investimenti software a livello globale.
Entro la fine del 2008, IBM e i suoi Business Partner prevedono di rilasciare 20 prodotti che aiuteranno le organizzazioni a instaurare un’effettiva collaborazione con partner, fornitori, clienti e dipendenti. Queste nuove offerte sfruttano la tecnologia collaborativa Jazz di IBM per aiutare i team di sviluppo software, geograficamente distribuiti, a lavorare in modo trasparente e in tempo reale, permettendo loro di distribuire e fornire con maggior efficacia soluzioni software.

Rational Team Concert

Rational Team Concert incorpora tecnologie di social networking, quali messaggistica istantanea e “presence awareness”, per la gestione di un progetto di sviluppo e rilascio di software su scala globale. Rational Team Concert Express-C, Rational Team Concert Express e Rational Team Concert Standard Edition saranno disponibili a partire dal 30 giugno 2008.

Due nuove offerte basate su Jazz, Rational Quality Manager e Rational Requirements Composer, consentiranno alle organizzazioni di gestire la qualità e i requisiti dei progetti di sviluppo e rilascio delle applicazioni software. Le versioni beta saranno disponibili dal 30 giugno 2008.


Rational Ensemble

Rational Ensemble è un'offerta gratuita, basata sulla tecnologia Jazz, per i Business Partner IBM, che fornisce agli ISV, ai rivenditori e agli integratori di sistemi formazione e servizi di supporto, al fine di accelerare la conoscenza e l’adozione da parte dei clienti della tecnologia Jazz.

Rational Ensemble fornisce accesso al portale web Jazz.net con link a pagine e contenuti della comunità Jazz, risorse specializzate di vendita e marketing per le offerte Jazz, formazione e materiali “go-to-market”, webcast ed eventi formativi, syndication dei contenuti web Jazz e accesso agli esperti Jazz attraverso eventi speciali live e online.

IBM fornisce inoltre Search Optimization Guidance ai Business Partner che intendono ottimizzare le proprie tecnologie Web 2.0 (ad esempio RSS, podcast e blog) e che necessitano indicazioni su come ottimizzare le ricerche su Google e Yahoo.

I Business Partner possono aderire a IBM Rational Ensemble sul sito www.jazz.net.



Open Services for Lifecycle Collaboration

Open Services for Lifecycle Collaboration è un’iniziativa realizzata per semplificare la collaborazione in tutto il ciclo di vita di distribuzione del software. Attraverso di essa, IBM invita i Business Partner, gli sviluppatori, gli ISV (Independent Software Vendor) e i clienti a collaborare su un'architettura comune, basata su standard Internet aperti, per integrare efficacemente i propri processi di sviluppo software.

Con questa iniziativa, i clienti potranno assemblare la loro piattaforma di sviluppo software ideale, servendosi dei tool e dei fornitori preferiti. Per aderire all’iniziativa, i partecipanti possono visitare il sito www.jazz.net.


Per tutte le informazioni sulla conferenza (in lingua inglese):
http://www-306.ibm.com/software/rational/announce/rsdc/?ca=rhp



IBM Italia – Ufficio stampa
Stefano Mazzotti
stefano_mazzotti@it.ibm.com
Tel. +39 02 5962 7662
Mob. +39 333 333 2360

Pleon per IBM
Alessandra Leone, Eros Bianchi
tel. +39 02 205621
alessandra.leone@pleon.com , eros.bianchi@pleon.com
 

Autore: giuliana capizzi
News inserita in: Software
Pubblicato il: 06 giugno 2008


counter
Lascia un commento

Captcha image
I campi contrassegnati da un * sono obbligatori

E' vietata la riproduzione integrale del testo e l'uso delle foto. E' consentita solo la riproduzione parziale dell'articolo con link diretto al sito e citazione della fonte. L'editore non è responsabile di eventuali omissioni e/o imprecisioni.

Seguici su Facebook e Twitter