Oggi è il 28 febbraio 2020
Direzione Giornalistica: ANNA BRUNO 
 

Da Ingenico Italia e Totobit Informatica nuove applicazioni sui terminali di pagamento POS

Ingenico fornisce terminali di pagamento con funzioni multi-applicative attraverso i quali possono essere erogati, oltre alle normali funzioni di pagamento con carte di credito e Pagobancomat, anche i servizi Totobit per le ricariche telefoniche.
Milano - Ingenico Italia, sempre pronta e attenta nella realizzazione di nuovi progetti, ha sottoscritto un accordo con Totobit Informatica per la fornitura di terminali di pagamento specializzati anche nella gestione delle ricariche di carte telefoniche prepagate. Totobit Informatica, azienda leader in Italia per l’informatizzazione di piccoli esercizi commerciali, ha sviluppato un sistema che consente la ricarica delle carte telefoniche prepagate. Già attivo in migliaia di esercizi quali bar, tabaccherie, edicole o autogrill, il sistema è accettato e certificato da tutti i maggiori operatori telefonici e garantisce la massima sicurezza e semplicità di impiego. Grazie alla struttura multi-applicativa dei nuovi terminali Ingenico il sistema diventerà in grado di accettare, oltre i servizi Totobit, anche le normali operazioni di pagamento effettuate con le carte di credito e le carte Pagobancomat. I terminali di pagamento forniti da Ingenico Italia sono prodotti EFT-POS della famiglia Elite e della nuova famiglia Ingenico 5000. L’affidabilità e la semplicità di impiego sono le principali caratteristiche applicative ed ergonomiche che rendono questi POS il veicolo ideale per le applicazioni gestite da Totobit. Il progetto risponde alle attuali esigenze di mercato di avere nuovi servizi “telematici” disponibili presso tutti gli esercizi commerciali più frequentati. Luciano Cavazzana, Direttore Generale di Ingenico Italia, riconosce questo progetto assolutamente in linea con le direttive strategiche che il Gruppo si è dato e dichiara: “Ingenico Italia può vantare un’esperienza unica, acquisita in molti anni di attività nel settore dei pagamenti elettronici. Oggi la decisione aziendale è quella di affrontare nuovi mercati proponendo applicazioni differenti, sempre basate sull’utilizzo di carte e di terminali; per questo curiamo con la massima attenzione nuovi progetti, come quello con Totobit, dove tale know how può portare un reale valore aggiunto”.
 

Autore: Redazione FullPress
Link: http://www.ingenico.it
News inserita in: Varie
Pubblicato il: 15 settembre 2003


counter
Lascia un commento

Captcha image
I campi contrassegnati da un * sono obbligatori

E' vietata la riproduzione integrale del testo e l'uso delle foto. E' consentita solo la riproduzione parziale dell'articolo con link diretto al sito e citazione della fonte. L'editore non è responsabile di eventuali omissioni e/o imprecisioni.

Seguici su Facebook e Twitter