Oggi è il 12 agosto 2020
Direzione Giornalistica: ANNA BRUNO 
 

Douglas Cosmetics sceglie il computer palmare Symbol MC3000 per la gestione degli inventari nei punti vendita

La principale catena europea di profumerie, con oltre 100 punti vendita in Italia, utilizzerà più di 4.500 computer palmari MC3000.
Douglas Cosmetics, in Italia Profumerie Douglas, ha scelto il computer palmare Symbol MC3000 per lo svolgimento delle operazioni relative a inventari, raccolta prezzi, trasferimenti di stock e controlli di giacenza. L’uso di un computer mobile permette un aumento dell’efficienza e la riduzione dei tempi di esecuzione. Il progetto, che ha una durata totale di 3 anni, prevede la progressiva sostituzione dei terminali Symbol PDT 8100 con gli MC3000. L’implementazione è partita nel corso del 2006 in Germania, dove Douglas opera con ben 417 punti vendita, ed è stata già eseguita con successo in Austria, Italia, Russia, Olanda e Stati Uniti. Il Symbol MC3000 è un computer palmare basato sulla piattaforma Microsoft Windows CE, che ha sostituito le precedenti soluzioni DOS. Il prodotto è stato scelto per le sue caratteristiche di leggerezza, robustezza e dimensioni contenute, oltre naturalmente alle prestazioni di lettura dei dati e di comunicazione in tempo reale. La testa di lettura orientabile offre agli operatori la possibilità di scegliere la posizione ideale per una lettura comoda, veloce e efficace dei codici a barre, in tutte le situazioni. Ogni punto vendita Douglas ha un sistema ERP: i dati venono raccolti ed elaborati localmente e inviati al quartier generale Douglas Cosmetics di Hagen (Germania). Se un negozio ha a disposizione il prodotto richiesto in un altro punto vendita, le informazioni necessarie per il trasferimento vengono stampate immediatamente, e i dati inviati all’ERP centrale di Hagen. “La semplicità di utilizzo del software installato sull’MC3000 è stato un fattore di scelta importante: il menù intuitivo e la facilità di migrazione sul nuovo computer hanno semplificato il training del nostro personale,” sottolinea Jeroen Timmer, IT manager di Perfumerie International GmbH. “Non possiamo che essere soddisfatti del nostro lungo rapporto con Symbol Technologies”.
 

Autore: Redazione FullPress
Link: http://www.symbol.com
News inserita in: Connettività
Pubblicato il: 22 settembre 2006


counter
Lascia un commento

Captcha image
I campi contrassegnati da un * sono obbligatori

E' vietata la riproduzione integrale del testo e l'uso delle foto. E' consentita solo la riproduzione parziale dell'articolo con link diretto al sito e citazione della fonte. L'editore non è responsabile di eventuali omissioni e/o imprecisioni.

Seguici su Facebook e Twitter