Oggi è il 07 aprile 2020
Direzione Giornalistica: ANNA BRUNO 
 

Ekoore sceglie N.D.B.C.: parte la sfida nel settore tablet

Il marchio Ekoore, primo tablet italiano con sistemi open source, ufficializza la propria partnership con la Network and Directional Business Consulting srl, società specializzata nel supporto direzionale, nel marketing e comunicazione.  L'azienda italiana lancia così la sfida ai colossi internazionali operanti nel settore.

Il marchio Ekoore (www.ekoore.com), azienda produttrice del primo tablet italiano, lancia la sfida ai più importanti colossi internazionali, affidando lo sviluppo del marketing e della comunicazione alla Network and Directional Business Consulting, detta anche N.D.B.C.  (www.ndbc.it). Le due aziende campane trovano dunque una intesa e lanciano la sfida ai big del settore, puntando principalmente su alcune peculiarità dei prodotti Ekoore tra cui la personalizzazione del prodotto rispetto alle esigenze della clientela e la rapidità decisionale, prerogativa di una piccola azienda dinamica e competitiva.

Secondo Massimo Ferrara, ideatore del progetto Ekoore “i nostri prodotti sono strumenti di lavoro completi. Oggi c’è grande attenzione mediatica per l’i-Pad di casa Apple  e troppo spesso si generalizza confrontando ogni tablet al prodotto ideato da Jobs.  I nostri tablet sono pc completi, personalizzabili in base alle esigenze della clientela. Sono studiati per un profilo aziendale , offrendo un buon rapporto qualità/prezzo. Siamo attenti anche alla fascia di mercato rappresentata da giovani e giovanissimi, oggi estremamente competenti nella scelta di un pc. La nostra intesa con la N.D.B.C. nasce proprio dalla volontà di sviluppare una strategia di marketing e comunicazione diretta sia il segmento aziende che al settore privato”

Grande soddisfazione per l’accordo anche nella Network and Directional Business Consulting, società di consulenza direzionale napoletana, già attiva nel settore dello sviluppo tecnologico ed organizzata con una piccola divisione e-mobile attenta alle evoluzioni di mercato. Secondo Leonardo Lasala , Amministratore Unico N.D.B.C. srl e Responsabile dello sviluppo marketing Ekoore “ l’intesa con la realtà gestita da Massimo Ferrara è stata immediata. Ekoore è un piccolo marchio con grandi prospettive. Noi riteniamo di poter fornire un ulteriore valore aggiunto al progetto imprenditoriale, realizzando una consulenza completa in grado di creare tutte le premesse affinché il brand Ekoore sia percepito in maniera idonea da parte dei clienti. Daremo grande attenzione al canale web. Riteniamo che ad esempio il post vendita sia oggi un settore delicatissimo in grado di conquistare l’attenzione degli utenti. Al primo posto nella filosofia Ekoore deve esserci il cliente, che resta tale anche dopo l’acquisto del prodotto. Sono pienamente convinto che molto presto i risultati di Ekoore saranno sotto gli occhi di tutti . I prodotti sono di alta qualità, customizzabili e aperti all’open source.  Ferrara ed il suo staff lavorano intensamente anche sotto l’aspetto software aggiungendo ulteriore qualità ad un prodotto già di per se completo. La N.D.B.C. ha accettato questa sfida importante convinta soprattutto dalle potenzialità del prodotto oltre che dalla mentalità di Ferrara. Siamo soddisfatti e già al lavoro”.

La sfida tra Davide e Golia si rinnova. Ekoore sfida le multinazionali puntando su innovatività , flessibilità del prodotto ed….N.D.B.C.

Tablet Ekoore

Tablet Ekoore

 

Autore: Leonardo Lasala
Link: http://www.ekoore.com
News inserita in: Tablet
Pubblicato il: 19 luglio 2010


counter
Lascia un commento

Captcha image
I campi contrassegnati da un * sono obbligatori

E' vietata la riproduzione integrale del testo e l'uso delle foto. E' consentita solo la riproduzione parziale dell'articolo con link diretto al sito e citazione della fonte. L'editore non Ť responsabile di eventuali omissioni e/o imprecisioni.

Seguici su Facebook e Twitter