Oggi è il 06 aprile 2020
Direzione Giornalistica: ANNA BRUNO 
 

Fluent per Catia V5 potenzia la produttività grazie a integrazione e automazione

L’analisi fluidodinamica integrata offre strumenti robusti e riduce la curva di apprendimento per l’utilizzo in tutto le fasi del processo di sviluppo
Milano – ANSYS Inc. (Nasdaq: ANSS), innovatore globale nel campo del software di simulazione virtuale e delle tecnologie indirizzate al processo di ottimizzazione, annuncia la versione 3 di FLUENT® per CATIA® V5. La nuova release offre un migliore workflow e nuove funzionalità che potenziano ulteriormente l’integrazione della tecnologia CFD di Fluent - oggi sussidiaria di ANSYS - con l’ambiente PLM di Catia V5. La nuova release è stata sviluppata da Fluent in qualità di membro del programma CAA V5 di Dassault Systemes. FLUENT per CATIA V5 offre la visione Simulation Driver Product Development di ANSYS ai clienti che utilizzano l’ambiente PLM V5 di Dassault Systemes. FLUENT per CATIA V5, che opera all’interno delle strutture dati CATIA V5 native, offre una relazione generativa tra i modelli geometrici manufacturing-ready e i modelli di analisi dei flussi e del calore. “FLUENT per CATIA V5 è una componente fondamentale per offrire le funzionalità di analisi CFD all’intera comunità di utenti CAA V5, dagli analisti CFD dedicati al progettisti di prodotto”, ha dichiarato Paul Bemis, vice president product strategy in ANSYS. “La release 3.0 segue da vicino il rilascio della versione 2.0 di dicembre, confermando l’impegno di ANSYS nei confronti di questa tecnologia con significativi miglioramenti al prodotto e cicli di rilascio molto brevi. Ne consegue che continuiamo ad aggiungere funzionalità al software e gli utenti possono trarne vantaggio da subito”. La release 3.0 potenzia le funzionalità delle versioni precedenti, soprattutto nelle aree del workflow e dell’automazione. Questi miglioramenti nell’integrazione con CATIA V5 assicurano una riduzione nella curva di apprendimento e nel tempo necessario per preparare il modello. Questa release integra il supporto per lo scripting e le macro CATIA V5 VB, permettendo la personalizzazione di operazioni ripetitive al fine di migliorare l’efficienza. Tra gli altri miglioramenti vi sono scenari di aggiornamento semplificati per modifiche geometriche di grandi dimensioni, una più facile gestione dell’elaborazione parallela, estese opzioni di post-processing e informazioni aggiuntive nella fase di setup. Queste funzionalità migliorano la produttività dello strumento ed estendono i vantaggi di CATIA V5 PLM a tutti gli utenti FLUENT per CATIA V5. La versione 3.0 di FLUENT for CATIA V5 è già disponibile. Per immagini ad alta risoluzione www.ansys.com/newsimages.
 

Autore: Lorena Ferrario
News inserita in: Varie
Pubblicato il: 11 maggio 2007


counter
Lascia un commento

Captcha image
I campi contrassegnati da un * sono obbligatori

E' vietata la riproduzione integrale del testo e l'uso delle foto. E' consentita solo la riproduzione parziale dell'articolo con link diretto al sito e citazione della fonte. L'editore non è responsabile di eventuali omissioni e/o imprecisioni.

Seguici su Facebook e Twitter