Oggi è il 26 giugno 2017
Direzione Giornalistica: ANNA BRUNO 
 

Fujitsu Microelectronics Europe annuncia una nuova tecnologia di identificazione delle impronte digitali per telefoni cellulari e dispositivi mobili

Il nuovo sistema di identificazione delle impronte digitali proposto da Fujitsu Microelectronics Europe (FME) combina un sensore in tecnologia sweep con degli avanzati algoritmi: il tutto assicura una potente, affidabile e semplice soluzione di autenticazione per PC, telefoni cellulari e altri dispositivi mobili.
Il nuovo MBF300 (Sweep Sensor™) Fujitsu è il sistema di verifica per impronte digitali più avanzato e conveniente oggi disponibile sul mercato. Esso è costruito sulla tecnologia a stato solido per sensori della società e su una serie di algoritmi di matching all'avanguardia. Il nuovo prodotto è stato progettato per indirizzare la domanda di sistemi di sicurezza basati su tecnologie biometriche, un mercato che secondo le previsioni passerà dai 2 miliardi di dollari del 2001 agli oltre 15 miliardi di dollari del 2005. Secondo Takeshi Fuse, direttore Advance Solution Marketing, FME, i sistemi di identificazione per impronte digitali stanno rapidamente sostituendo le tecnologie di identificazione basate su password e ID (PIN), le quali spesso vengono dimenticate, perse o sottratte. “La tecnologia di firma biometrica integrata in questi nuovi sistemi di verifica delle impronte digitali assicura una nuova forma di autenticazione altamente affidabile per garantire e abilitare delle comunicazioni sicure su dispositivi mobili,” ha dichiarato. “Il nostro sistema MBF300 rappresenta una importante innovazione: essa combina sensori sweep e potenti algoritmi nell'ambito di una soluzione estremamente accurata che permetterà l'autenticazione rapida di utenti di PDA e di telefoni cellulari.” Immagini ad alta risoluzione e matching delle impronte per un'identificazione istantanea La tecnologia di identificazione Sweep Sensor di Fujitsu può essere facilmente integrata in qualsiasi dispositivo mobile, per esempio nei telefoni cellulari, nei PDA o nei PC. L'MBF300 combina un hardware avanzato con dei sofisticati algoritmi che generano delle trame particolareggiate corrispondenti al disegno dell'impronta digitale. Un'unica, rapida passata sull'impronta digitale del sensore MBF300 permette di catturare - da un'immagine ad alta risoluzione da 500-dpi - le caratteristiche dell'impronta stessa. La trama è quindi confrontata con un database di altre strutture, assicurando l'identificazione istantanea con un tasso d'errore estremamente basso. L'MBF300, che opera con tensioni da 2.8V a 5V, prevede una potenza operativa di soli 100milliWatts e un consumo in stand-by di 50 microWatt. L'area del sensore è pari a circa 1.28cm x 0.20cm, consentendo l'autenticazione di qualsiasi utente. Il dispositivo integra tre interfacce: USB Version 1.1, una interfaccia MCU per bus a 8-bit e una Serial Peripheral interface (SPI). L'MBF300 è disponibile in package FBGA a 54-pin e FLGA a 54-pin. Il nuovo prodotto è la versione più recente della famiglia di prodotti del Biometric Sensor Products Group Fujitsu, costituito a metà del 2001. i sensori per impronte digitali MBF110 e MBF200 sono stati introdotti nella seconda metà del 2001 per coprire una serie di esigenze in rapida crescita di sistemi di accesso fisico a basso costo e sicuri. Fujitsu Microelectronics Europe (FME) progetta, commercializza e supporta un ampio range di semiconduttori e di dispositivi elettronici. Per informazioni sui prodotti contattare il numero 1-800-866-8608, o visitare il sito web della società http://www.fma.fujitsu.com/biometric/biometric.asp La foto (300 dpi) relativa a questo comunicato stampa è disponibile all'indirizzo: http://www.fma.fujitsu.com/biometric/MBF300_photo.tif Informazioni Fujitsu Microelectronics Fujitsu Microelectronics Europe è un fornitore leader di semiconduttori destinati ai mercati europei e globali. Il principale business focus della società è di fornire soluzioni si sistema per applicazioni relative a networking/telecomunicazioni, comunicazioni mobili, automotive e multimedia. L'approccio della società - basato su delle soluzioni integrate - è supportato da un vasto range di dispositivi a semiconduttore comprendente IC per telecomunicazioni ATM, dispositivi RF, PLL e filtri SAW, microcontroller e microprocessori, memoria FCRAM e Flash. La società è anche uno dei protagonisti nel campo dei pannelli di visualizzazione al plasma. Per ulteriori informazioni visitate il sito web di Fujitsu Microelectronics Europe http://www.fme.fujitsu.com
 

Autore: Redazione FullPress
News inserita in: Varie
Pubblicato il: 13 marzo 2002


counter
Lascia un commento

Captcha image
I campi contrassegnati da un * sono obbligatori

E' vietata la riproduzione integrale del testo e l'uso delle foto. E' consentita solo la riproduzione parziale dell'articolo con link diretto al sito e citazione della fonte. L'editore non è responsabile di eventuali omissioni e/o imprecisioni.

Seguici su Facebook e Twitter