Oggi è il 06 aprile 2020
Direzione Giornalistica: ANNA BRUNO 
 

Fujitsu Services e SkyRec insieme per lo sviluppo di una piattaforma di integrazione radio-TV in Store.

Al via la collaborazione tra Fujitsu Services e SkyRec per la realizzazione di una piattaforma Radio – TV in Store.
Fujitsu Services, società leader europea nel settore dei servizi IT e SkyRec, società leader nella fornitura di servizi e contenuti per la Radio InStore, hanno annunciato un accordo di collaborazione tecnologica e commerciale nell’area della comunicazione Radio – TV InStore. La componente principale dell’accordo prevede lo sviluppo di una piattaforma Radio – TV In Store, attraverso l’integrazione delle rispettive soluzioni DieRreSse - Dedicated Radio Service di SkyRec e Digital Media Networks di Fujitsu Services. L’intesa comprende inoltre il supporto, da parte di Fujitsu Services, nella gestione tecnologica delle componenti InStore con riferimento alla piattaforma Radio- TV, nonché nelle attività di roll-out di progetti a livello nazionale per i Clienti SkyRec, utilizzando la propria rete di assistenza tecnica presente sul territorio nazionale e le competenze di project management maturate in oltre 20 anni di erogazione di servizi in ambito Retail. Come naturale complemento all’accordo, Fujitsu Services e SkyRec collaboreranno nello sviluppo dei rispettivi business, valorizzando al meglio le opportunità che nasceranno dalla nuova collaborazione tecnica e tecnologica. “Con questa partnership” dichiara Enzo Palazzolo, presidente di SkyRec, “vogliamo fornire entro la fine dell’anno al mercato una soluzione definitiva che possa integrare e sincronizzare il mezzo radiofonico e la televisione InStore. Lo scopo e l’obiettivo primario è quello di proseguire nella nostra mission come leader di mercato nell’ambito della comunicazione in-door come player principale a cui affidare a 360 gradi la realizzazione di circuiti Radio Tv garantiti dal livello dei partner che ci accompagnano in questa nuova fase”. “Fujitsu Services è tra i leader europei nell’ambito del Digital Signage e gestisce diverse migliaia di schermi in tutta Europa grazie alla piattaforma DIGITAL MEDIA NETWORKS” ha sottolineato Maurizio Tomasso, Amministratore Delegato di Fujitsu Services e Country Manager per Italia, Svizzera e Austria. “La comunicazione radio e video InStore hanno finalità e pervasività diverse e la loro integrazione permettera’ a qualsiasi attore di mercato di moltiplicare l’impatto della propria comunicazione InStore. Questa collaborazione permetterà a due importanti players leader nelle rispettive aree di competenza quali SkyRec e Fujitsu Services di sviluppare e proporre a un mercato sempre più attento ai dettagli, soluzioni di altissima qualità per la comunicazione inStore della prossima generazione”. Informazioni su Fujitsu Services Fujitsu Services è uno dei principali fornitori di servizi IT in Europa; impiega oltre 18.000 persone ed opera in più di 20 nazioni con un fatturato di circa 3.33 miliardi di Euro. Fujitsu Services progetta, realizza e implementa sistemi e servizi IT per clienti che operano nei settori dei servizi finanziari, delle telecomunicazioni, della vendita al dettaglio, dei programmi di utilità e nell'ambito governativo. Gli elementi cardine della sua offerta sono la gestione e l'outsourcing di servizi IT relativi a desktop, server, reti e centri elaborazione dati, oltre ad una gamma completa di servizi correlati che vanno dalla consulenza per le infrastrutture, all'integrazione ed al deployment. Con sede centrale a Londra, Fujitsu Services è il braccio europeo per i servizi IT di Fujitsu. Fujitsu è leader nella fornitura di sistemi e servizi IT nel mercato mondiale, con un fatturato di oltre 33 miliardi di euro.
 

Autore: Barbara La Malfa
News inserita in: Varie
Pubblicato il: 11 luglio 2007


counter
Lascia un commento

Captcha image
I campi contrassegnati da un * sono obbligatori

E' vietata la riproduzione integrale del testo e l'uso delle foto. E' consentita solo la riproduzione parziale dell'articolo con link diretto al sito e citazione della fonte. L'editore non è responsabile di eventuali omissioni e/o imprecisioni.

Seguici su Facebook e Twitter