Oggi è il 11 agosto 2020
Direzione Giornalistica: ANNA BRUNO 
 

Green IT, efficienza aziendale e risparmio nel rispetto dell'ambiente

Cosmic Blue Team, Fujitsu e Intel hanno organizzato un evento di aggiornamento 'Obiettivo Green IT. Dematerializzare migliorando l’efficienza dei processi aziendali e l’impatto ambientale', che si terrà il 24 Novembre presso l’Hotel Antico Palazzo Rospigliosi – Roma.
Verranno mostrate alcune misure da adottare per ridurre i costi operativi e la complessità tecnologica, migliorando l’efficienza aziendale nel rispetto dell'ambiente.
L’urgenza di adottare infrastrutture che permettano di ottenere basso impatto ambientale e risparmio energetico è sicuramente un tema attuale di grande interesse. Anche per i riflessi che comporta sui costi aziendali.

Cosmic Blue Team, Fujitsu e Intel hanno organizzato un evento di aggiornamento proprio su questo argomento, così da mostrare alcune misure da adottare per ridurre i costi operativi e la complessità tecnologica, migliorando l’efficienza aziendale nel rispetto dell'ambiente.

Verranno approfonditi, insieme ad innovative soluzioni di protocollo informatico, fatturazione elettronica, conservazione sostitutiva, l’approccio Dynamic Infrastructure e l’architettura Intel Xeon, con la partecipazione di illustri oratori Fujitsu, Intel e CBT.

Non mancheranno testimonianze di successo, come quella di Mia Energia, in cui le soluzioni CBT di gestione di processi e documenti sono state integrate con quelle, open source, di CRM.

Si avrà la possibilità di verificare come il Green IT abbia proprio come obiettivo l'ottimizzazione delle infrastrutture, delle comunicazioni e dei processi, relativamente alla mobilità delle persone e del risparmio energetico, al fine di ottenere un basso impatto ambientale e una significativa riduzione dei costi.
 

Autore: Monica Franco
Link: http://www.cbt.it/?id=2268
News inserita in: Eventi e fiere
Pubblicato il: 13 novembre 2009


counter
Lascia un commento

Captcha image
I campi contrassegnati da un * sono obbligatori

E' vietata la riproduzione integrale del testo e l'uso delle foto. E' consentita solo la riproduzione parziale dell'articolo con link diretto al sito e citazione della fonte. L'editore non è responsabile di eventuali omissioni e/o imprecisioni.

Seguici su Facebook e Twitter