Oggi è il 07 aprile 2020
Direzione Giornalistica: ANNA BRUNO 
 

I lettori Datalogic Scanning sono già pronti per il nuovo codice a barre GS1 DataBar

Tutti i lettori di codici a barre Datalogic Scanning sono “GS1 DataBar compliant”. Ieri a Milano, in occasione del seminario organizzato insieme a INDICOD-ECR, sono stati presentati ai partner alcuni esempi pratici di aggiornamento e configurazione prodotto per la compatibilità con il nuovo codice.
GS1 DataBar è la nuova tipologia di codice a barre approvata da GS1, l’organizzazione incaricata di fornire standard di identificazione a livello internazionale. Le organizzazioni nazionali di codifica presenti in ogni paese (in Italia Indicod-Ecr) sono responsabili dell'assegnazione dei codici nella nazione di riferimento e del rispetto delle regole a livello nazionale.

Il giorno 1 gennaio 2010 diventerà obbligatoria l'accettazione del GS1 DataBar sulle merci nel settore del largo consumo destinate alla barriera cassa, con l'obiettivo di fornire un linguaggio standard a livello internazionale attraverso codici e simboli a barre, evitando la proliferazione di sistemi proprietari e difformi da paese a paese e addirittura all'interno del singolo paese.

I produttori potranno scegliere se contrassegnare le merci con i codici GS1 DataBar™ e gli scanner dovranno essere in grado di leggere le quattro varianti del nuovo codice e fornire i dati nel formato GS1 Application Identifier (Als).

Anche i retailer si dovranno uniformare per tempo ai cambiamenti, così da arrivare pronti a quella data ad essere in grado di leggere le informazioni (attualmente codificate nei codici EAN/UPC) contenute nei nuovi codici GS1 DataBar™.

La vasta gamma di scanner Datalogic Scanning, fissi o manuali, è già predisposta per la lettura di tali codici. Sia gli scanner POS high-performance (come ad esempio le serie Magellan), sia i lettori manuali (FireScan, Gryphon, Heron, QuickScan, Touch), che quelli industriali (PowerScan) sono già equipaggiati con la tecnologia necessaria per la decodifica del GS1 DataBar.

“Il mercato retail sta diventando sempre più sofisticato e l’applicazione di nuove tecnologie innovative è fondamentale per poter competere in questo scenario. – ha commentato Silvia Ferrari, Marketing & Communications Manager di Datalogic Scanning Italia, che ha aggiunto “Da tempo Datalogic Scanning aveva previsto che il codice GS1 DataBar avrebbe rappresentato la chiave di volta nel processo di evoluzione del settore retail, per questo la maggior parte dei nostri prodotti è già compliant con i nuovi standard”.

Datalogic Scanning insieme a INDICOD-ECR, l’Istituto per le imprese di beni di consumo, ha organizzato un seminario dedicato ai propri partner focalizzati nel mercato retail, con l’obiettivo di fornire informazioni e esempi pratici in merito al GS1 Databar. L’evento, che si è tenuto ieri a Milano, ha visto la partecipazione di 30 partner Datalogic Scanning, che hanno potuto confrontarsi in una Tavola Rotonda con gli esperti del settore.

Per ulteriori informazioni sui prodotti Datalogic Scanning visitate il sito www.scanning.datalogic.com, inviate una mail a italy.scanning@datalogic.com oppure chiamate il nr. 039/629031

Per ulteriori dettagli tecnici sul codice GS1, consultare il sito Indicod-ECR
 

Autore: stefania scurati
Link: http://www.scanning.datalogic.com
News inserita in: Hardware
Pubblicato il: 24 luglio 2008


counter
Lascia un commento

Captcha image
I campi contrassegnati da un * sono obbligatori

E' vietata la riproduzione integrale del testo e l'uso delle foto. E' consentita solo la riproduzione parziale dell'articolo con link diretto al sito e citazione della fonte. L'editore non è responsabile di eventuali omissioni e/o imprecisioni.

Seguici su Facebook e Twitter