Oggi è il 18 gennaio 2018
Direzione Giornalistica: ANNA BRUNO 
 

IBM Smart Archive in azione: abbassa i costi e riduce il rischio per i clienti

Centinaia di clienti e partner in tutto il mondo hanno adottato la strategia Smart Archive di IBM per fare un uso migliore delle informazioni archiviate e soddisfare i requisiti di conformità normativa.

La strategia Smart Archive IBM è una strategia di archiviazione completa, unificata e integrata. Grazie a una serie di soluzioni software, hardware e di servizi IBM, i clienti possono ottimizzare e unificare l’immissione di più tipologie di informazioni; trarre vantaggio da un’infrastruttura flessibile e sicura, incluso il supporto per i tradizionali sistemi in-house, un’ appliance preconfigurata, servizi cloud e modelli di delivery ibridi. Si possono sfruttare, così, appieno funzionalità per la conformità normativa e la gestione dei record, funzioni di business analytics e di discovery elettronica.
BB&T è una delle più grandi holding finanziarie statunitensi, con oltre 30.000 dipendenti e circa 1.800 sedi in 12 stati e Washington, D.C. L’istituto finanziario offre una vasta gamma di servizi bancari al consumo e commerciali, di intermediazione titoli, di asset management, ipotecari e assicurativi. BB&T ha scelto una soluzione IBM Smart Archive per migrare i dati, previsti dalla normativa, dall’infrastruttura di una banca acquisita. I dati erano sparsi in tutta l’infrastruttura della banca acquisita, che comprendeva Server Microsoft Exchange, SharePoint, file server e circa 6.000 desktop.
“Lavorando con IBM, siamo riusciti a migrare con successo 35 TB di dati critici e 200 milioni di oggetti. I dati dovevano essere trasferiti nell'infrastruttura di BB&T in osservanza delle normative, ed era necessario completare l’operazione in tempi molto stretti”, spiega Paul Johnson,  CIO, BB&T. “La soluzione IBM Smart Archive, abbinata alla solida competenza IBM della materia, ci ha consentito di rispettare il nostro programma rigoroso di trasferimento dei dati. Non rispettare la scadenza avrebbe significato per BB&T costi supplementari nell’ordine di milioni di dollari".
Keystone Distribution (UK) Ltd, fornitore leader di servizi alimentari, principalmente per i ristoranti McDonald's, utilizza la strategia IBM Smart Archive per gestire e automatizzare il flusso di informazioni archiviate e ridurre i costi cartacei. Keystone distribuisce un’ampia gamma di prodotti, da bevande, a patatine e forniture per la pulizia. Keystone Distribution ha un elevato volume di traffico e-mail con i propri clienti, che deve essere conservato in conformità ai propri standard di governance aziendali. L’aumento di tali volumi creava una crescita insostenibile del fabbisogno di storage per l’e-mail.
Anche i partner a livello mondiale si rivolgono a IBM per collaborare e creare soluzioni basate sulla strategia IBM Smart Archive. Il business partner IBM Lighthouse ha lavorato con Babcock Power Inc. – un’azienda globale, multi-prodotto, a capitale privato, di servizi e sistemi per l’energia e l’ambiente – per implementare un sistema di archiviazione efficace.
Un podcast di Lighthouse Computer Services illustra come IBM Smart Archive genera opportunità di business per loro e per i loro clienti.
Per continuare l’investimento in soluzioni basate sulla strategia Smart Archive, IBM annuncia inoltre  una nuova offerta di hardware, software e servizi, che fornisce archivio ed eDiscovery end-to-end per e-mail e file ed è facilmente espandibile ad altre tipologie di contenuti. L’offerta IBM Information Archive for Email, Files, and eDiscovery è una soluzione preinstallata e preconfigurata, che accelera l’implementazione di una soluzione di archivio ed eDiscovery end-to-end da settimane a giorni. La nuova soluzione sfrutta l’esperienza e le best practices di IBM nelle installazioni di archiviazione per i clienti, semplificando l’implementazione e fornendo un rapido time-to-value. È costruita su un’infrastruttura altamente scalabile, sicura e ad alte prestazioni, con la flessibilità necessaria per soddisfare più esigenze in un’unica soluzione. Di conseguenza, i clienti possono migliorare la capacità di localizzare, raccogliere, organizzare, analizzare, fare affidamento e sfruttare le informazioni in tutta l’organizzazione.
La strategia IBM Smart Archive viene presentata oggi in un evento presso l’IBM Forum di Segrate, durante il quale viene fornita una panoramica sulle normative italiane, con testimonianze di aziende che hanno già affrontato problematiche specifiche di archiviazione. Questo approccio integrato consente di ottenere una visione completa delle informazioni aziendali, di individuare quali devono essere maggiormente protette,di gestirne al meglio l'archiviazione, che si tratti di e-mail, dati strutturati o non strutturati.

 

Autore: Rachida Azdod
Link: http://www-01.ibm.com/software/it/data/smartarchive
News inserita in: Varie
Pubblicato il: 01 dicembre 2010


counter
Lascia un commento

Captcha image
I campi contrassegnati da un * sono obbligatori

E' vietata la riproduzione integrale del testo e l'uso delle foto. E' consentita solo la riproduzione parziale dell'articolo con link diretto al sito e citazione della fonte. L'editore non responsabile di eventuali omissioni e/o imprecisioni.

Seguici su Facebook e Twitter