Oggi è il 22 luglio 2017
Direzione Giornalistica: ANNA BRUNO 
 

Il Consiglio dei Ministri approva il nuovo Codice dell'Amministrazione Digitale

Siav S.p.A. pronta a supportare la 'rivoluzione' dalla carta all'elettronica.
L'inevitabile percorso di dematerializzazione della Pubblica Amministrazione prende una svolta decisiva con il via libera, dal Consiglio dei Ministri, al decreto legislativo che istituisce il nuovo Codice dell'Amministrazione Digitale per il passaggio dalla carta all'elettronica.

“Il Ministro Brunetta ha perfettamente ragione quando parla degli ingenti risparmi, in termini di tempo e denaro, che la digitalizzazione dei procedimenti amministrativi può consentire” - afferma Federica Voltan, Corporate Communication Executive di Siav S.p.A., azienda padovana che sviluppa software e servizi di consulenza e outsourcing per i processi di gestione documentale. “La ricerca tecnologica offre strumenti innovativi in grado di rendere più agevole e diretto il rapporto tra P.A., cittadini e imprese, e molto meno oneroso il suo peso economico. Si pensi solo ai costi risparmiati sostituendo buona parte delle raccomandate inviate ai cittadini con l'ampio utilizzo della posta elettronica certificata. Noi di Siav operiamo da tempo nella direzione di una diffusa dematerializzazione documentale, e in più settori. Basti pensare che offriamo gratuitamente ai professionisti obbligati per legge a usare la PEC un apposito software di nostra produzione – PEC Manager – che aiuta a gestirla con facilità.
Un momento che non temiamo di definire epocale. Dove i cambiamenti saranno così importanti e radicali da coinvolgere le future generazioni. Crediamo che il lungo e lungimirante lavoro svolto da SIAV sia il segno di un’ottimistica previsione per la nostra ripresa economica”.



Siav è una società di sviluppo software e di servizi informatici specializzata nella gestione elettronica dei documenti. E’ specialista del settore in Italia per numero di collaboratori, oltre duecentocinquanta, e di installazioni, oltre tremila. E’ l’unica azienda italiana riconosciuta dagli analisti Gartner nel panorama internazionale delle società di sviluppo di piattaforme software su questo mercato. Nei settori della pubblica amministrazione, delle medie e grandi aziende e dei beni culturali, gli utenti dei sistemi Siav sono più di centocinquantamila. Nata nel 1990, ha sede a Rubàno in provincia di Padova. Siav è capofila di Siav Group, società distribuite sul territorio italiano ed all'estero. Nell'ambito dell'outsourcing, Siav offre servizi e soluzioni informatiche per la scansione e la lettura ottica, la gestione dei flussi informativi e dei processi di lavoro, sviluppo di soluzioni OCR/ICR, supporto tecnico software e hardware. www.siav.it



Contact:
Lorena Benzi (lorena.b@valuebusiness.it)

VALUE&Business S.r.l.
Tel: +39 02 73950976
 

Autore: Filippo Nardozza
News inserita in: Fisco e Leggi
Pubblicato il: 24 febbraio 2010


counter
Lascia un commento

Captcha image
I campi contrassegnati da un * sono obbligatori

E' vietata la riproduzione integrale del testo e l'uso delle foto. E' consentita solo la riproduzione parziale dell'articolo con link diretto al sito e citazione della fonte. L'editore non è responsabile di eventuali omissioni e/o imprecisioni.

Seguici su Facebook e Twitter