Oggi è il 23 maggio 2019
Direzione Giornalistica: ANNA BRUNO 
 

Il cantautore virtuale si materializza in concerto a Milano e a Bergamo

Vittorio Merlo esce dalla rete e presenta le sue storie cantate dal vivo.
Il bibliotecario cantautore milanese residente in Lussemburgo e salito alla ribalta nel 2001 quando la stampa italiana ed internazionale lo segnalò come il cantautore italiano più ascoltato su internet, presenta le sue canzoni in due concerti che si terranno il 24 e 25 gennaio rispettivamente al Lato B di Milano in piazza xxiv maggio e al Circolino Malpensata di Bergamo in via Luzzatti 6b. In programma non solo le canzoni più famose come Ferrari, Non sopporto i berlusconi, Martina guarda il mare e Rassa rassa rassa baila, ma anche molti nuovi pezzi non ancora in rete come Firuli' firula', Girasoli e In mezzo a un'isola lontana dal destino. Uno spettacolo che nasce dall'esigenza di Vittorio di non restare unicamente nella realtà virtuale ma di avere un contatto diretto con il pubblico e far conoscere le sue canzoni da cantastorie anche a chi non bazzica troppo la musica in formato MP3 e non ha troppa dimestichezza con il mondo di internet. Dettaglio date: - ven. 24 gennaio, ore 22.00, Milano, Lato B, pzza xxiv maggio 2 - sab. 25 gennaio, ore 21.30, Bergamo, Circolino Malpensata, via Luzzatti 6b Per informazioni e approfondimenti: Vittorio Merlo: merlo@pt.lu Lato B: la freccia_mi@yahoo.it, alansperelli@libero.it, tel. 028360097 Circolino Malpensata: dariocangelli@tin.it Grazie per la diffusione Vittorio Merlo http://www.mp3.com/vmerlo
 

Autore: Redazione FullPress
Link: http://www.mp3.com/vmerlo
News inserita in: Audio e video
Pubblicato il: 14 gennaio 2003


counter
Lascia un commento

Captcha image
I campi contrassegnati da un * sono obbligatori

E' vietata la riproduzione integrale del testo e l'uso delle foto. E' consentita solo la riproduzione parziale dell'articolo con link diretto al sito e citazione della fonte. L'editore non è responsabile di eventuali omissioni e/o imprecisioni.

Seguici su Facebook e Twitter