Oggi è il 21 ottobre 2021
Direzione Giornalistica: ANNA BRUNO 
 

Ingenico Italia assicura flessibilità, tempestività e convenienza ai pagamenti elettronici della rete di autonoleggi Maggiore

Ingenico ha realizzato un nuovo sistema basato su tecnologia client/server per i pagamenti elettronici che, utilizzando l’infrastruttura tecnologica esistente, ottimizza la trasmissione sia dei dati di pagamento sia delle caratteristiche del noleggio.
La consociata italiana del gruppo Ingenico, leader mondiale nella progettazione e nello sviluppo di terminali e sistemi di pagamento elettronico, ha realizzato per la rete di autonoleggi Maggiore un nuovo sistema per l’accettazione e la gestione dei pagamenti che indirizza le transazioni attraverso la rete esistente del Cliente, dotata di linee dedicate. Con la realizzazione di questo progetto Ingenico Italia dà ancora una volta prova delle proprie capacità di project design e project management e della capacità di farsi carico anche di progetti complessi. La società in Italia ha acquisito un know how che va ben oltre la fornitura di terminali POS e delle relative applicazioni, e ha già dimostrato la capacità di operare a 360° in diversi settori, realizzando soluzioni ad hoc ogni qual volta si rende necessaria una transazione di pagamento o la gestione di smart card. Per la compagnia di autonoleggi Maggiore la soluzione Ingenico, basata su un’architettura client/server, prevede l’installazione degli innovativi terminali I3500 in oltre 200 agenzie. Tutti i terminali di pagamento utilizzano la rete proprietaria esistente e sono in collegamento con un concentratore dedicato, il Payment Gateway GRFS, installato nella “server farm” del Cliente, che gestisce e accelera i processi di autorizzazione al pagamento con i centri servizi bancari, grazie all’utilizzo di un protocolli interbancari standard. I vantaggi per Maggiore sono molteplici. Da un lato vi è un aumento della velocità delle transazioni e una sensibile riduzione dei costi di comunicazione dati dall’impiego della rete esistente anche per i pagamenti elettronici, a cui si aggiunge un ulteriore livello di economia generato dalla capacità di trasferire con un’unica transazione sia i dati di pagamento, sia quelli relativi al tipo di servizio fornito (ad esempio modello di autoveicolo, durata del noleggio, prezzo, ecc...) che il concentratore smista verso il sistema informativo nel formato più appropriato alle applicazioni di Maggiore. È stata quindi messa a punto un’applicazione di pagamento con funzionalità aggiuntive, ritagliate sulle esigenze legate al mondo degli autonoleggi, che consentono la gestione dei flussi contabili reali senza attendere i resoconti di movimentazione bancari e l’effettiva integrazione con i programmi applicativi aziendali. I terminali I3500 utilizzati nel progetto sono già pronti per gestire le nuove carte di credito e PagoBancomat a microchip che a breve si diffonderanno anche in Italia, avendo già ottenuto la certificazione di sicurezza Visa (VisaPED) e le certificazioni EMVco per le funzioni di pagamento e rappresentano il prodotto più innovativo di Ingenico per la gestione dei pagamenti in ambienti client/server. Il Payment Gateway è progettato per elaborare le transazioni in ambiente multi-acquirer, ovvero può essere predisposto per collegarsi a differenti Acquirer, sfruttando le migliori condizioni bancarie in base alla carta utilizzata ed è in grado di gestire le richieste di pagamento di tipo MOTO (Mail Order Telephon Order) in multicanalità: consente, cioè, a Maggiore di gestire disposizioni di pagamento provenienti da svariati canali utilizzati dai propri clienti: terminali POS, ma anche e-mail, telefono oppure Internet. Grazie alla flessibilità del sistema e alle funzionalità disegnate su misura per Maggiore, l’azienda può incrementare la produttività delle proprie agenzie e migliorare i servizi offerti alla propria clientela. Questo progetto conferma l’ampia capacità di proposta di Ingenico Italia verso il settore Retail e “dimostra come la consociata italiana abbia consolidato il vantaggio originato dal fatto che il Gruppo Ingenico è il primo fornitore al mondo di terminali EFT-POS, anche grazie ad un team di esperti dotati di capacità di analisi e di integrazione sistemistica, che confortano la società nella propria offerta di soluzioni software innovative” dichiara Luciano Cavazzana, Direttore Generale di Ingenico Italia, e prosegue. “Il nuovo sistema rappresenta la soluzione ottimale per tutte quelle realtà che hanno punti di vendita distribuiti sul territorio e sono caratterizzate da un forte accentramento delle risorse informatiche. Con la nuova soluzione Ingenico dà una valida risposta alle esigenze dei Clienti per una efficace gestione dei pagamenti effettuati sulla propria rete e integrati con il sistema informativo esistente.”
 

Autore: Redazione FullPress
Link: http://www.ingenico.it
News inserita in: Partnership
Pubblicato il: 09 settembre 2003


counter
Lascia un commento

Captcha image
I campi contrassegnati da un * sono obbligatori

E' vietata la riproduzione integrale del testo e l'uso delle foto. E' consentita solo la riproduzione parziale dell'articolo con link diretto al sito e citazione della fonte. L'editore non è responsabile di eventuali omissioni e/o imprecisioni.

Seguici su Facebook e Twitter