Oggi è il 30 settembre 2020
Direzione Giornalistica: ANNA BRUNO 
 

Ingenico realizza la soluzione IngeShip per la gestione dei pagamenti con carte di credito effettuati su navi da crociera e traghetti

IngeShip, la nuova soluzione per i pagamenti elettronici sulle navi da crociera. L'innovativa soluzione permette di offrire un servizio molto pi¨ flessibile rispetto al passato, riducendo al minimo i rischi di furto o frode.
Ingenico Italia, consociata italiana del Gruppo Ingenico, principale produttore mondiale di terminali di pagamento elettronico, ha sviluppato IngeShip, una soluzione innovativa per i pagamenti a bordo delle navi da crociera e dei traghetti. IngeShip Ŕ un sistema che permette di accettare i pagamenti effettuati con carte di credito sulle navi anche durante la navigazione, nonostante non sia immediatamente possibile il collegamento con i Centri di Autorizzazione. I terminali EFT-POS utilizzati sono i portatili Elite 730 che consentono di gestire transazioni di pagamento effettuate con carte a banda magnetica o a microcircuito e di gestire carte di fidelizzazione (raccolta punti o pre-pagate). Durante tutto il periodo di navigazione il Server IngeShip gestisce tutti i terminali installati, i parametri di funzionamento e le totalizzazioni, mantenendo un dettagliato archivio di tutte le operazioni di pagamento effettuate durante la navigazione. La nuova soluzione IngeShip permette un servizio migliore verso chi sceglie una vacanza in crociera o trasferimenti via mare e desidera utilizzare sempre e comunque le proprie carte di credito presso i bar, i ristoranti e i negozi di bordo. I passeggeri possono evitare di viaggiare con ingenti somme di denaro contante, riducendo i rischi di furto e i gestori di tutti i servizi a bordo possono essere certi di non subire frodi. Luciano Cavazzana, Direttore Generale di Ingenico Italia, ha dichiarato in merito: "Ad oggi IngeShip Ŕ giÓ operativo su 25 traghetti di alcune delle maggiori societÓ armatrici attive nel nostro paese. Siamo convinti che la soluzione possa avere interessanti sviluppi adattandosi ad altre realtÓ, in particolare nel settore dei trasporti, che, per la loro natura di mobilitÓ, non sono ancora in grado di accettare pagamenti elettronici".
 

Autore: Redazione FullPress
Link: http://www.ingenico.it
News inserita in: Varie
Pubblicato il: 29 maggio 2003


counter
Lascia un commento

Captcha image
I campi contrassegnati da un * sono obbligatori

E' vietata la riproduzione integrale del testo e l'uso delle foto. E' consentita solo la riproduzione parziale dell'articolo con link diretto al sito e citazione della fonte. L'editore non Ŕ responsabile di eventuali omissioni e/o imprecisioni.

Seguici su Facebook e Twitter