Oggi è il 26 giugno 2017
Direzione Giornalistica: ANNA BRUNO 
 

L'Hitachi Virtual Storage Platform vince il prestigioso premio iF Product Design Award per il 2011

La VSP di Hitachi si aggiudica un riconoscimento internazionale per l’innovazione, l’impatto ambientale, le funzionalità di virtualizzazione storage e la qualità del design.

Hitachi Data Systems annuncia che l’Hitachi Virtual Storage Platform (VSP), la piattaforma di storage per gli ambienti enterprise, ha vinto il prestigioso iF Product Design Award per il 2011. Il riconoscimento, il più importante premio internazionale di design di prodotto, viene assegnato annualmente da una giuria internazionale di esperti per l’eccellenza nel design e nell’innovazione.

L’assegnazione dell’iF Product Design Award si basa su criteri ben definiti che includono l’eco-sostenibilità, la qualità del design e le funzionalità complessive. Quest’anno hanno preso parte al concorso oltre 3.000 prodotti, suddivisi in 16 categorie e provenienti da 43 diversi Paesi. Grazie alle avanzate funzionalità di virtualizzazione storage, alla progettazione “green IT”, all’elevata scalabilità nelle operazioni e nella capacità storage, l’Hitachi VSP ha ottenuto il massimo riconoscimento dalla giuria per la categoria Computer.

"Hitachi è costantemente all’opera per conferire alle sue soluzioni i più alti standard di design, valore e qualità”, ha sottolineato Shuji Sugimoto, general manager, Storage Systems Development, Disk Array Systems Division di Hitachi, Ltd. “L’Hitachi Virtual Storage Platform è il frutto degli investimenti effettuati nel corso degli anni e che ci hanno permesso di raggiungere questi livelli di design e sviluppo del prodotto. Siamo orgogliosi che i nostri sforzi siano stati premiati. Questo prestigioso riconoscimento stabilisce il punto di riferimento per livelli superiori di qualità del design, funzionalità e rispetto dell’ambiente”.

Fin dall’annuncio del suo lancio nel settembre 2010, la Virtual Storage Platform di Hitachi Data Systems ha riscosso ampi consensi e, ad oggi, circa 300 clienti in tutto il mondo utilizzano la prima piattaforma con scalabilità a 3 dimensioni, sperimentando in prima persona i benefici in termini di agilità e risparmio nei costi derivanti dalle funzionalità di scale up, scale out e scale deep. Inoltre, le capacità di migrazione dei dati offerte dalla VSP di Hitachi consentono di ridurre notevolmente i tempi d’interruzione e, grazie al tiering dinamico page-level-based, vengono semplificati ed ottimizzati costi e performance IT, automatizzando lo spostamento dei dati nella posizione storage più adatta.

Hitachi Data Systems è impegnata fortemente nel progettare soluzioni IT e data center ad alta efficienza ambientale (eco-friendly), attraverso le fasi di progettazione, costruzione e installazione. Il design della Virtual Storage Platform di Hitachi segue appieno norme di progettazione e manufacturing che consentono la sostenibilità ambientale grazie alle sue dimensioni ridotte e al limitato consumo energetico. Nel design è inoltre prevista una griglia ripetuta di ventilatori che permette di soddisfare le esigenze di raffreddamento senza sacrificare l’efficienza di ventilazione. Da ultimo, la qualità del suo design mostra come la scalabilità del sistema riesca a tradursi anche nel suo valore estetico.

 

Autore: Grandangolo Communications
News inserita in: Comunicazione
Pubblicato il: 14 febbraio 2011


counter
Lascia un commento

Captcha image
I campi contrassegnati da un * sono obbligatori

E' vietata la riproduzione integrale del testo e l'uso delle foto. E' consentita solo la riproduzione parziale dell'articolo con link diretto al sito e citazione della fonte. L'editore non responsabile di eventuali omissioni e/o imprecisioni.

Seguici su Facebook e Twitter