Oggi è il 04 aprile 2020
Direzione Giornalistica: ANNA BRUNO 
 

La piattaforma di archiviazione di Hitachi Data Systems integra nuovi servizi di autenticazione, sicurezza e ricerca dati

Oltre ad abilitare la ricerca dei dati su piattaforme Hitachi come High-performance NAS Platform e Content Archive Platform, Data Discovery Suite rende disponibili le proprie funzionalità anche a ISV e ad applicazioni di terze parti.
Hitachi Data Systems ha reso disponibile un insieme di nuovi servizi di indicizzazione, ricerca e recupero di file e contenuti che aiuteranno le aziende a velocizzare, semplificare e rendere più efficiente la gestione dei propri dati. Grazie ai nuovi servizi integrati da Hitachi nella Data Discovery Suite, per la prima volta i clienti avranno a disposizione potenti funzionalità di indicizzazione e ricerca sia in ambito NAS, sia in ambienti di archiviazione dei contenuti.

Per le aziende è ormai essenziale implementare piattaforme di storage service-oriented che abilitino la conservazione, la ricerca, lo spostamento e la protezione delle informazioni, riducendo i rischi associati alla crescita esponenziale dei dati non strutturati. Infatti, il loro impatto sulle infrastrutture di storage è un elemento da tenere in debita considerazione, come dimostrato da una recente ricerca di IDC. Secondo lo studio “The Hidden Costs of Information Work” l’inefficienza e la lentezza nel ricercare dati e informazioni costano alle aziende, in termini di produttività, oltre 5.200 dollari all’anno per ogni utente. Basta moltiplicare tale cifra per il numero di dipendenti e si ottengono cifre davvero impressionanti, che possono essere ancora più alte se le ricerche sono legate a motivazioni di tipo legale o di compliance.

In questo scenario l’obiettivo di Hitachi Data Systems è quello di semplificare i processi di data management, permettendo a clienti e partner ISV (independent software vendor) di effettuare ricerche su dati provenienti da diverse sorgenti attraverso un’unica query e una singola interfaccia utente. Data Discovery Suite è l’insieme di strumenti software che Hitachi Data Systems ha sviluppato per consentire alle aziende di raggiungere tali obiettivi.

Data Discovery Suite: scoprire il valore dei dati
Con Data Discovery Suite tutti i processi associati all’e-discovery dei dati quali recupero self-service dei file, ricerche e restore cross-platform e reporting sull’utilizzo dello storage, diventano più semplici, economici ed efficienti. In particolare, oltre ad abilitare la ricerca dei dati su piattaforme Hitachi come High-performance NAS Platform e Content Archive Platform, Data Discovery Suite rende disponibili le proprie funzionalità anche a ISV e ad applicazioni di terze parti. Queste ultime (pacchetti di content magement, email archiving, etc.) potranno scrivere i dati direttamente su High-performance NAS Platform e una migrazione su Content Archive Platform assicurerà la loro conservazione a lungo termine.

Data Discovery Suite aumenta la produttività degli utenti consentendo ad ognuno di effettuare ricerche personalizzate e, in base alle singole credenziali, recuperare i dati richiesti. Data Discovery Suite è perfettamente compatibile con Microsoft Active Directory e Windows Vista, portando le funzioni di ricerca e recupero dei dati fino al desktop del singolo utente, con la massima efficienza e in completa sicurezza.

Services Oriented Platform di Hitachi Data Systems semplifica l’intera infrastruttura di storage
Con Data Discovery Suite Hitachi Data Systems estende e potenzia i servizi NAS e di Content Archive resi disponibili di recente (vedere gli annunci stampa dedicati), proseguendo nella strategia che prevede di fornire più valore ai clienti attraverso una piattaforma di storage integrata e service oriented. Il medesimo approccio caratterizza Data Discovery for Microsoft SharePoint, pacchetto che permette agli utenti della piattaforma Microsoft di archiviare e ricercare i file su Hitachi Content Archive Platform. Data Discovery for Microsoft SharePoint può essere esteso a più siti SharePoint, garantendo un accesso costante e sicuro alle risorse. Inoltre, è possibile definire i feed RSS per rilevare tutte le informazioni associabili al risultato delle singole ricerche.

“In azienda, all’aumentare dei dati non strutturati cresce il rischio di non riuscire a recuperare velocemente le informazioni di cui si ha bisogno – commenta Dario Pardi, Regional Vice President Southern and Benelux di Hitachi Data Systems. - Data Discovery Suite e Data Discovery for Microsoft SharePoint permettono ai clienti di effettuare la ricerca e il recupero dei dati con la massima efficienza e velocità (anche da Microsoft Vista), estendendo tali funzioni anche alla piattaforma Hitachi Content Archive”.

“Le sfide IT che le aziende devono affrontare non nascono solo dalla crescita della quantità di dati da conservare, ma soprattutto dalla difficoltà di doverli ricercare in ambienti distribuiti ed eterogenei – conclude Don Jaworski, vice president e general manager della Files Division di Brocade. - L’integrazione della nostra soluzione di file virtualization StorageX nella Data Discovery Suite di Hitachi aiuta le aziende a implementare una soluzione di data management end-to-end realmente efficace e flessibile, sfruttabile in qualsiasi ambiente”.

Per ulteriori informazioni stampa:
Paola Sipione
Hitachi Data Systems
Via T. Gulli, 39
20147 Milano MI
Tel +39 02 4030921
Fax +39 02 40309280
www.hds.com/it  paola.sipione@hds.com

Rosy Auricchio
Grandangolo
Via Lazzati 6
20154 Milano MI
Tel +39 02 34537535
Fax +39 02 34532848
www.grandangolo.it  rauricchio@grandangolo.it
 

Autore: daria luraschi
News inserita in: Nuove tecnologie
Pubblicato il: 05 marzo 2008


counter
Lascia un commento

Captcha image
I campi contrassegnati da un * sono obbligatori

E' vietata la riproduzione integrale del testo e l'uso delle foto. E' consentita solo la riproduzione parziale dell'articolo con link diretto al sito e citazione della fonte. L'editore non è responsabile di eventuali omissioni e/o imprecisioni.

Seguici su Facebook e Twitter