Oggi è il 19 gennaio 2022
Direzione Giornalistica: ANNA BRUNO 
 

Le soluzioni di integrazione di Sterling Commerce soddisfano i requisiti di Giacomini SpA

Giacomini SpA ha scelto GENTRAN:Server NT e Sterling Information Broker di Sterling Commerce per integrare automaticamente le informazioni nei sistemi per gli ordini e le applicazioni esistenti con il sistema SAP, mantenendo però i sistemi attuali e preservando le strutture delle filiali.
Milano - Date le dimensione e l’elevato numero di partner commerciali, il problema principale di Giacomini consisteva nell’integrare informazioni e i sistemi disparati. La decisione iniziale di gestire i processi di ordinazione e fatturazione con alcuni dei propri clienti, europei e americani, attraverso un sistema EDI creato sui sistemi legacy ERP BPCS si è scontrata, in seguito, con le richieste dei clienti e la necessità di avere un unico sistema centralizzato. Se da una parte, l’adozione di SAP come sistema ERP consentiva di risolvere alcune delle problematiche fondamentali per la società, dall’altra aveva creato problemi di comunicazione tra il sistema SAP e quello EDI. Inoltre, il sistema per la ricezione degli ordini degli agenti e delle filiali di Giacomini basato su email era stato integrato manualmente e con un’applicazione proprietaria. Giacomini aveva bisogno di sviluppare rapidamente soluzioni EAI in grado di gestire le transazioni tra i sistemi SAP e che consentisse alla forza vendita e ai magazzini di continuare a scambiare informazioni con gli strumenti tradizionali. Giacomini, che già utilizzava GENTRAN:Server NT e Sterling Information Broker per lo scambio elettronico con alcuni clienti ha aggiunto e integrato le funzionalità della connessione SAP ALE e del server EAI per l’elaborazione basata su regole aziendali e l’utilizzo di funzionalità ODBC per gestire la raccolta dei dati della forza vendita e dei magazzini. La famiglia di prodotti GENTRAN di Sterling Commerce si è dimostrata la scelta ideale sia per gestire l’EDI con i clienti sia per l’integrazione SAP attuale e futura di tutte le filiali europee. Inoltre, consente di sfruttare le applicazioni esistenti e di ottimizzare il sistema email grazie alla possibilità di estrarre automaticamente le informazione già integrate nel sistema. Grazie alle soluzioni Sterling Commerce, Giacomini SPA è in grado di preservare l’esistente sistema di ordini basato su email degli agenti e, allo stesso tempo, integrare automaticamente le informazioni nel sistema stesso. In questo modo, non è necessario formare gli agenti per l’utilizzo di nuovi sistemi. Inoltre, è possibile integrare le applicazioni con il sistema SAP in modo semplice e mantenere la struttura esistente delle filiali. “Abbiamo trovato un reale valore aggiunto nella soluzione di Sterling Commerce perché ci consente di integrare le applicazioni esistenti, interne ed esterne, anziché crearne di nuove,” ha affermato Marco Giacomini, Responsabile IT di Giacomini SpA. “La flessibilità e l’affidabilità della soluzione Gentran sono stati i fattori decisivi per la scelta di Sterling Commerce e garantiranno il successo del nostro progetto.” La collaborazione tra Giacomini e Sterling Commerce continuerà anche in futuro per il pieno raggiungimento degli obiettivi della società. Entro il 2003 verrà completato il progetto con le filiali francesi denominato Interface che prevede l’utilizzo di Sterling Information Broker e l’estensione del sistema a più di 70 clienti. Giacomini SpA La società è stata fondata nel 1951 da Alberto Giacomini come piccola realtà artigiana di rubinetteria. Grazie alla qualità dei suoi prodotti e all'attenzione dedicata ai mercati stranieri, l’azienda ha rapidamente scavalcato i confini regionali e nazionali. Ma è negli ultimi anni che lo sviluppo dell’azienda ha iniziato ad assumere un livello esponenziale con un trend di crescita continuo e un fatturato è cresciuto da 10 milioni di Euro registrato nel 1990 a 150 milioni di Euro all’inizio del 2000. Con headquarter in San Maurizio D’Opaglio (Novara), attualmente, Giacomini conta 800 dipendenti, esportando circa l’80% della sua produzione a 85 paesi in tutto il mondo, in particolare in Europa e negli Stati Uniti. La sua posizione di leader indiscussa vanta tre industrie in Italia, filiali in Belgio, Germania, Francia, Svizzera, Inghilterra, Polonia, Russia e Argentina. ***** Sterling Commerce, sussidiaria di SBC Communications Inc., (NYSE:SBC) e leader mondiale nel settore dell’integrazione B2B, fornisce una vasta gamma di software per l’integrazione e di servizi online a più di 5.000 aziende, ai loro clienti, fornitori e partner. Con più di 25 anni di esperienza maturata in diversi settori di mercato, Sterling Commerce offre l’esperienza necessaria, i software per l’integrazione e i servizi richiesti per semplificare, gestire e supportare lo scambio elettronico delle informazioni all’interno dell’azienda e della propria comunità. Più di 50.000 aziende di tutto il mondo si affidano a Sterling Commerce per superare le problematiche legate all’integrazione, ridurre i costi, incrementare i margini di profitto, rendere il ciclo produttivo più veloce e migliorare la customer satisfaction. Tra i maggiori clienti BMW, Honda, Mitsubishi Electric, Pirelli Cable Corp., Wal-Mart Stores, British Telecom, ICCREA, Accenture, SNAM, ENEL, Auchan, Philip Morris, JP Morgan, FIAT, General Electric, Procter & Gamble, Sony, Shell Ulteriori informazioni sono reperibili all’indirizzo Internet: www.sterlingcommerce.it
 

Autore: Redazione FullPress
News inserita in: e-Business
Pubblicato il: 26 marzo 2003


counter
Lascia un commento

Captcha image
I campi contrassegnati da un * sono obbligatori

E' vietata la riproduzione integrale del testo e l'uso delle foto. E' consentita solo la riproduzione parziale dell'articolo con link diretto al sito e citazione della fonte. L'editore non è responsabile di eventuali omissioni e/o imprecisioni.

Seguici su Facebook e Twitter