Oggi è il 26 giugno 2017
Direzione Giornalistica: ANNA BRUNO 
 

NI permette di ottenere performance leader di mercato per strumenti RF in formato PXI

La performance del nuovo VSA PXI RF supera la strumentazione tradizionale da rack.

National Instruments ha rilasciato NI PXIe-5665, un analizzatore di segnale vettoriale (VSA) RF a 3.6 GHz che offre la migliore performance RF a basso costo in formato PXI. Il nuovo VSA offre la migliore accuratezza, dinamica, rumore di fase e rumore di fondo rispetto a strumenti analoghi presenti sul mercato. La piattaforma PXI del VSA facilita lo streaming peer-to-peer; include una flessibile architettura MIMO (multiple input multiple output) per misure di coerenza di fase; e offre velocità di misura che sono almeno cinque volte superiori rispetto a strumenti tradizionali da rack – tutte caratteristiche che lo rendono ideale per le più avanzate applicazioni di test RF automatizzato.

Il VSA combina il nuovo downconverter NI PXIe-5603 con il nuovo sintetizzatore di oscillatore locale NI PXIe-5653 e il NI PXIe-5622, un digitalizzatore di frequenze intermedie (IF) a 150 MS/s. Questa combinazione crea una soluzione ideale per misure di spettro e di segnali vettoriali su un intervallo di frequenze da 20 Hz a 3.6 GHz con un analisi su larghezze di banda superiori ai 50 MHz. Il nuovo VSA presenta un rumore di fase straordinariamente basso di -129 dBc/Hz a 10 kHz di offset a 800 MHz , un rumore di fondo pari a -165 dBm/Hz, un punto di intercetta del terzo ordine di +24 dBm e accuratezza assoluta di ±0.10 dB. Queste caratteristiche fanno del NI PXIe-5665 lo strumento a più alte performance nella sua classe.

 

Scopri i vantaggi della piattaforma NI RF per le applicazioni di test, visita ni.com/rf

Informazioni su National Instruments

National Instruments (ni.com/it) sta rivoluzionando il modo in cui tecnici ed ingegneri possono progettare, prototipare e distribuire sistemi per la misura, l’automazione e le applicazioni embedded. National Instuments distribuisce software commerciale come l'ambiente di sviluppo grafico NI LabVIEW e hardware modulare a costi ridotti ad oltre 25.000 diverse società in tutto il mondo. Nessuno tra i clienti di National Instruments contribuisce per oltre il 3% e nessun mercato per più del 10% del fatturato complessivo, garantendo all’azienda grande stabilità e consistenza. La sede di NI si trova ad Austin, Texas, e l’azienda ha oltre 5.000 dipendenti e filiali in 40 paesi. Nel corso degli ultimi undici anni, la rivista FORTUNE ha indicato NI come una delle 100 migliori aziende presso cui lavorare negli USA.

 

Autore: Pietro Guagliardo
Link: ni.com/rf
News inserita in: Nuove tecnologie
Pubblicato il: 08 aprile 2011


counter
Lascia un commento

Captcha image
I campi contrassegnati da un * sono obbligatori

E' vietata la riproduzione integrale del testo e l'uso delle foto. E' consentita solo la riproduzione parziale dell'articolo con link diretto al sito e citazione della fonte. L'editore non è responsabile di eventuali omissioni e/o imprecisioni.

Seguici su Facebook e Twitter