Oggi è il 28 febbraio 2020
Direzione Giornalistica: ANNA BRUNO 
 

Nokia annuncia i vincitori del concorso mondiale Calling All Innovators

Anna Bruno
Il Forum Nokia ha annunciato oggi i vincitori del concorso mondiale per le applicazioni e le soluzioni mobile volte a migliorare la qualità della vita sul pianeta “Calling All Innovators”. Il Forum ha inoltre invitato gli sviluppatori a presentare, nella prossima fase del concorso, una nuova serie di avvincenti applicazioni.
Barcellona, Spagna - La fase successiva del concorso prevede premi in denaro e l’opportunità di pubblicare in evidenza sul nuovo Ovi Store Nokia le applicazioni vincenti.

I vincitori sono stati premiati alla Cerimonia di premiazione del concorso “Calling All Innovators” del Forum Nokia, durante l’annuale congresso mondiale GSMA Mobile World Congress e sono stati scelti tra circa 1.000 sviluppatori che si sono sfidati nelle categorie mercati emergenti, ambientale e vetrina tecnologica, con applicazioni mobile progettate per contribuire alla realizzazione di un mondo migliore.

La prossima fase del concorso “Calling All Innovators”, annunciata oggi a Barcellona, sfida gli sviluppatori di applicazioni mobile e web di tutto il mondo a presentare le migliori applicazioni in tre categorie: innovazione internet, Flash e mercati emergenti. I premi includono denaro, l’opportunità di presentare una demo al Nokia World a settembre e la possibilità di pubblicare l’applicazione vincente sul nuovo Ovi Store Nokia.

Chiamati a creare applicazioni che migliorino la qualità della vita in tutto il mondo, i vincitori assoluti del primo premio sono: GreenDrive di Road-Guard (Israele), nella categoria sfida ambientale, Nano Ganesh di Santosh Ostwal (India), nella categoria mercati emergenti, e X Dancery di Simlife Ltd. (Cina), nella categoria vetrina tecnologica. Ciascuno ha ricevuto 25.000 dollari e sarà supportato nella distribuzione della propria applicazione mobile in tutto il mondo. Il primo classificato in ogni categoria ha ricevuto un premio di 10.000 dollari e il secondo di 5.000 dollari.

“Il lavoro straordinario di questi nove vincitori della prima fase del concorso “Calling All Innovators” sottolinea l'eccellente creatività e l’innovazione continua che caratterizzano attualmente la comunità di sviluppatori mobile di tutto il mondo” afferma Rob Taylor, Director del Forum Nokia. “Nella prossima fase del concorso, il Forum Nokia chiama gli sviluppatori a portare a un livello ancora superiore l’utilizzo avanzato dei dispositivi mobili negli scenari reali, con applicazioni e servizi innovativi progettati specificamente per il Nokia N97. realizzati con tecnologia Flash e destinati, in particolare, agli utenti dei mercati emergenti di tutto il mondo.”


Durante la prima fase del concorso si sono registrate circa 250.000 visite di utenti unici e oltre 12.000 sviluppatori nel mondo si sono iscritti al Forum Nokia, la community di sviluppatori mobile più grande del mondo.

Tra i quasi 1.000 sviluppatori provenienti da 57 paesi che hanno presentato le applicazioni mobile, sono stati selezionati 11 finalisti a gennaio e una giuria ha scelto i vincitori finali per ciascuna delle seguenti categorie:

Sfida ambientale: applicazioni o soluzioni che possono minimizzare l’impatto ambientale globale della mobilità e consentire agli utenti di scegliere uno stile di vita sostenibile che riduca il loro consumo di energia e la percentuale di CO2 che ognuno produce.



- Vincitore assoluto: GreenDrive (Israele) – Un’applicazione che promuove l’efficienza dei consumi automobilistici, rilevando le condizioni stradali attuali e imminenti che influiscono sul consumo di carburante e fornendo indicazioni automobilistiche in tempo reale per il tragitto più breve nel minor tempo possibile, nel rispetto dei limiti di velocità imposti dalla legge.



- 1° classificato: TigerMap (Cina) – Un’applicazione con guida urbana ecocompatibile, che semplifica l’utilizzo dei trasporti pubblici, combinando le informazioni più recenti sugli spostamenti di massa con consigli sui migliori ristoranti, divertimenti, hotel e negozi in oltre 150 città della Cina.



- 2° classificato: Ticketek Mobile Ticketing (Argentina) – Un’applicazione Java di electronic-ticketing per i dispositivi Series 40 e S60, che riduce il consumo di carta consentendo agli utenti di utilizzare un codice a barre integrato nel loro telefono cellulare per ottenere l’accesso agli eventi.



- Runner-up: Green Phone (India) – Un’applicazione per gli S60 che potenzia la durata della batteria tramite una migliore regolazione del consumo di energia della luce dello schermo, del WLAN, del Bluetooth e del caricabatterie.



Mercati emergenti: Nuove soluzioni mobile per migliorare le condizioni di vita di milioni di persone nei paesi in via di sviluppo in campi quali l’istruzione, l’accesso ai dati sanitari, l’infotainment e l’agricoltura.



- Vincitore assoluto: Nano Ganesh (India) – Questa applicazione consente ai contadini in India di stabilire un contatto in remoto con le pompe di irrigazione elettriche dotate di modem, al fine di controllare la fornitura di energia e l’operatività senza dover percorrere lunghe distanze.



- 1° classificato: mPedigree (Gana) – Questa applicazione consente agli utenti di inviare un messaggio di testo gratuito contenente il codice di autenticazione della qualità trovato sulle confezioni di farmaci antimalarici e altri medicinali a un numero mobile, al fine di proteggersi dai farmaci contraffatti ritenuti responsabili di un numero allarmante di decessi, soprattutto nei paesi in via di sviluppo.



- 2° classificato: DigitallCS (Digital Internal Control System) (Messico) – Grazie a questa applicazione le cooperative agricole possono ispezionare le tecniche di coltivazione dei loro membri e caricare i dati su un sito con la finalità di reporting e analisi del rispetto di standard come il Fair Trade Certified e il Certified Organic da parte dei contadini.



Vetrina tecnologica: Applicazioni che utilizzano Flash Lite, Java, Python, open source e altre tecnologie supportate dai dispositivi Series 40 or S60, e che creano esperienze avvincenti per l’utente finale, sia che si tratti di individui singoli che di community:



- Vincitore assoluto: X Dancery (Cina) – Si tratta di un’applicazione completamente ottimizzata per l’interfaccia touchscreen e la tecnologia multisensore del dispositivo S60 5th Edition; inoltre, grazie a capacità avanzate di rendering e grafica 3D, analizza i file MP3 generando così un gioco unico basato sul tempo di ogni traccia musicale scelta.



- 1° classificato: kReader Mobile (U.S.) – Quest’applicazione multilingue di Text-to-Speech, con possibilità di traduzioni incrociate, utilizza la fotocamera del telefono per digitalizzare qualsiasi libro, lettera, ricevuta o altro documento stampato e tradurre quindi il testo in un file audio che l'applicazione stessa legge all’utente.



- 2° classificato: Neuscreen (Thailandia) – Questa applicazione utilizza le applicazioni di disegno, touchscreen e fotocamera di un dispositivo Nokia N95 connesso a un normale televisore, regolato in modo da seguire il movimento di una penna luminosa consentendo così all’utente di disegnare “virtualmente”, oltre a proiettare e manipolare direttamente sullo schermo del televisore le immagini salvate nel dispositivo mobile.



- Runner-up: PhotoMap (Germany) – Questa applicazione serve a digitalizzare e salvare una fotografia di una qualsiasi mappa fissa ripresa con una fotocamera di un cellulare, al fine di accedere, navigare e georeferenziare facilmente i dati così raccolti sul dispositivo mobile.

Nella prossima fase del concorso “Calling All Innovators”, il Forum Nokia sfida gli sviluppatori a creare applicazioni e servizi che spronino ad un utilizzo sempre maggiore di dispositivi mobili negli scenari reali, nelle seguenti categorie:



- Innovazione internet – Gli sviluppatori web sono chiamati a trasformare le idee incentrate sugli utenti in applicazioni reali per i dispositivi Nokia, utilizzando tecnologie che includono Nokia Web Runtime, XHTML, CSS, Java Script, AJAX, widget e altre tecnologie internet su basi standard.

- Flash – Gli sviluppatori e ai designer sono chiamati a creare applicazioni avvincenti in grado di ampliare le potenzialità d’uso e i vantaggi degli utenti di Flash Lite sui dispositivi Nokia S60.

- Mercati emergenti – Un invito agli sviluppatori a creare applicazioni innovative per le piattaforme tecnologiche, da SMS fino alle piattaforme dei Series 40 e S60, per soddisfare le necessità di milioni di abitanti delle aree rurali e semiurbane di tutto il mondo e migliorarne le condizioni di vita.



La categoria “Innovazione internet” è condotta insieme alla Widget Design Competition Nokia, che invita gli utenti a presentare le migliori idee per widget innovativi da proporre nel nuovo Ovi Store. Il designer vincente riceverà un Nokia N97 precaricato con una versione funzionante del widget vincente. Le idee dei widget vincenti saranno annunciate a marzo e saranno messe a disposizione di un gruppo ristretto di sviluppatori che si sfideranno all’“Hackathon” di “Calling All Innovators N97” durante il summit degli sviluppatori Nokia, che si terrà a Monaco dal 28 al 29 aprile 2009.



Sarà possibile presentare applicazioni fino al 30 giugno, su www.callingallinnovators.com, e l’annuncio dei finalisti regionali verrà dato il 15 agosto. I vincitori del primo premio assoluto per ogni categoria saranno annunciati al Nokia World a settembre.



Ulteriori informazioni sui vincitori del primo premio assoluto del concorso “Calling All Innovators” del Forum Nokia sono disponibili su www.callingallinnovators.com.



Il lancio del prossimo concorso, comprese le linee guida complete e il regolamento per le tre nuove categorie, sarà disponibile sul sito del concorso a partire dal 13 marzo 2009.
 

Autore: Anna Bruno
| Twitter | Facebook
Link: http://www.callingallinnovators.com
News inserita in: Eventi e fiere
Pubblicato il: 17 febbraio 2009


counter
Lascia un commento

Captcha image
I campi contrassegnati da un * sono obbligatori

E' vietata la riproduzione integrale del testo e l'uso delle foto. E' consentita solo la riproduzione parziale dell'articolo con link diretto al sito e citazione della fonte. L'editore non è responsabile di eventuali omissioni e/o imprecisioni.

Seguici su Facebook e Twitter