Oggi è il 25 febbraio 2020
Direzione Giornalistica: ANNA BRUNO 
 

Più sicurezza per le auto importate dagli Stati Uniti. CARFAX lancia in Europa il suo nuovo servizio online

CARFAX è la prima società in Europa a lanciare un innovativo servizio rendendo disponibili online all’indirizzo www.usimportcheck.com i resoconti sulla storia del veicolo per le auto usate importate dagli Stati Uniti.
Milano - CARFAX è la prima società in Europa a lanciare un innovativo servizio rendendo disponibili online all’indirizzo www.usimportcheck.com i resoconti sulla storia del veicolo per le auto usate importate dagli Stati Uniti.

Il servizio, valido sia per le case automobilistiche americane che per auto di case internazionali prodotte o registrate per la prima volta negli Stati Uniti, offre una rapida e affidabile panoramica della storia di un’auto usata, importata dagli Stati Uniti, garantita da una società indipendente e di provata affidabilità. Con questa iniziativa, CARFAX risponde a un’importante esigenza del cliente del mercato delle auto usate e delle auto importate dagli USA.

CARFAX supporta il cliente con elementi importanti per la decisione di acquisto, fornendogli una storia molto dettagliata del veicolo usato. Allo stesso tempo, la prima priorità di CARFAX è di contribuire a rendere le strade europee più sicure. Questo strumento si rivolge non solo ai potenziali acquirenti o concessionari di automobili, ma è interessante per quanti sono già proprietari di auto usate importate dagli Stati Uniti.

Negli Stati Uniti, CARFAX è il più autorevole fornitore di resoconti storici per i veicoli dal 1981 e CARFAX Inc., la casa madre di CARFAX Europe, è leader di mercato nel settore dei rapporti storici dei veicoli.
In pochi secondi CARFAX Inc. fornisce l’intera storia di un’auto a milioni di clienti, attraverso le 17 cifre del numero di identificazione del veicolo (VIN). Il resoconto storico del veicolo contiene informazioni estremamente utili che possono essere di valido aiuto nel processo di decisione all’acquisto dell’auto: tra queste, il numero dei precedenti proprietari, il numero di incidenti avvenuti ed eventuali danni precedenti, un controllo anti-truffa ma anche uno storico dei controlli di manutenzione. Un rapporto CARFAX viene generato da un database di oltre 5 miliardi di record, che sono disponibili online. CARFAX ha una lunga esperienza nel settore della sicurezza dei dati ed è allineata con tutte le politiche locali di protezione dei dati, d’intesa con le autorità pertinenti. In questo modo al titolare dell’auto non viene richiesto né nome né indirizzo o altri dati personali, e il proprietario non potrà essere associato al veicolo: vengono raccolti esclusivamente i dati relativi al veicolo.

Le automobili importate dagli Stati Uniti sono oggetto di particolare interesse in Europa a causa della attuale debolezza del dollaro sull’Euro. La conoscenza del resoconto storico delle auto importate è di vitale importanza, perché con queste informazioni a disposizione è possibile, per esempio, identificare se una macchina sia stata registrata in un’area colpita da inondazioni, come durante l’Uragano Katrina del 2005.

CARFAX Europe sta compiendo grandi sforzi per fornire al mercato europeo delle auto usate resoconti storici dei veicoli prodotti o registrati per la prima volta in Europa; presto gli acquirenti di veicoli europei saranno in grado di beneficiare di questo nuovo servizio, unico in Europa.


Per ulteriori informazioni:

Publicis Consultants Italia per CARFAX:
Enrico Bocedi
Tel. +39 02 7632091
e-mail: enrico.bocedi@publicisconsultants.it
 

Autore: barbara rivolta
News inserita in: Varie
Pubblicato il: 25 settembre 2008


counter
Lascia un commento

Captcha image
I campi contrassegnati da un * sono obbligatori

E' vietata la riproduzione integrale del testo e l'uso delle foto. E' consentita solo la riproduzione parziale dell'articolo con link diretto al sito e citazione della fonte. L'editore non è responsabile di eventuali omissioni e/o imprecisioni.

Seguici su Facebook e Twitter

Argomenti