Oggi è il 11 dicembre 2017
Direzione Giornalistica: ANNA BRUNO 
 

Polycom annuncia il primo sistema di telepresenza interoperabile con Lynch

Grazie alla collaborazione strategica con Microsoft, Polycom offre il più ampio portafoglio di soluzioni audio e video HD completamente interoperabili con gli ambienti di UC Microsoft.

Forte della collaborazione strategica con Microsoft volta ad offrire le migliori soluzioni di unified communication (UC) end-to-end, Polycom – leader globale nel settore delle unified communication (UC) e Gold Certified partner di Microsoft – annuncia oggi ulteriori miglioramenti apportati al suo portafoglio completo di soluzioni audio e video per il Microsoft Lynch Server 2010. La serie di sistemi di telepresenza Polycom HDX e l’infrastruttura Polycom UC Intelligent Core rappresentano le prime soluzioni di telepresenza del settore progettate per essere completamente interoperabili con Microsoft Lynch.
Le soluzioni di telepresenza Polycom guidano il settore grazie al supporto per la tecnologia standard-based H.264 High Profile, che riduce fino al 50% i requisiti in termini di banda larga per la videoconferenza in HD, interagendo al tempo stesso con Lynch. I sistemi di telepresenza della serie HDX e la piattaforma di conferenza RMX vanno ad arricchire un portafoglio completo di endpoint di UC Polycom ottimizzati per Lynch, che comprende i dispositivi di UC Polycom CX500 e CX600 e il conference phone CX3000 IP, l’unico conference phone attualmente ottimizzato per Lynch.

“Al fine di generare il maggior valore dagli impieghi di UC, i consumatori richiedono sempre maggior interoperabilità, un set di funzionalità complete e modalità di gestione e amministrazione ancora più semplici” ha affermato Rich Costello, Senior Research Analyst di IDC. “La stretta alleanza tra Polycom e Microsoft si muove verso la soddisfazione di tali esigenze mediante l’esperienza di collaborazione desktop”.

Migliore collaborazione e costi inferiori
I dispositivi Polycom ottimizzati per Microsoft Lynch sono progettati per garantire i migliori livelli di performance con Lynch e offrire le funzionalità time-saving distintive della tecnologia Polycom HD Voice, che comprendono un unico sign-in, accesso al calendario e presenza avanzata su display a colori. La soluzione di videoconferenza Polycom comprende inoltre il codec RTV di Microsoft, che favorisce la comunicazione tra le aziende, all’interno di ambienti B2B e tra molteplici strumenti di collaborazione. Grazie a questa soluzione le aziende possono abbassare il costo totale di proprietà, ottimizzare la gestione IT e migliorare la protezione grazie al supporto per applicazioni critiche.

Estendere la diffusione delle UC
La tecnologia Polycom consente ai consumatori di collaborare comodamente dalle proprie scrivanie, in mobilità, da casa o in una sala conferenze utilizzando soluzioni Polycom standard-based. Questa soluzione potente e personalizzata offre molteplici opzioni audio-video presence-based estremamente sicure, che ampliano la flessibilità delle comunicazioni delle aziende. L’infrastruttura Polycom UC Intelligent Core sfrutta il Microsoft Edge Server per superare i firewall e consentire la connessione tra aziende che altrimenti non avrebbero potuto collaborare tramite video oppure avrebbero dovuto sostenere ulteriori costi legati alla complessità di gestione e di connessione dei gateways.

Polycom sta preparando il proprio ecosistema di partner nell’offerta di soluzioni ottimizzate per Microsoft mediante una serie di programmi dedicati alle UC Microsoft, progettati per aiutare i partner di canale nella vendita, nell’implementazione e nell’offerta di servizi legati al portafoglio prodotti Polycom. La Specializzazione UC per i partner Polycom comprende risorse dedicate, che includono iniziative di collaborazione, sviluppo e go-to-market ed è già disponibile in Nord America, con programmi locali che partiranno dalla prima metà del 2011.

Massimizzare la produttività
Polycom offre il più ampio e uno dei più flessibili portafogli prodotto di soluzioni integrate audio e video per gli ambienti di UC Microsoft. Le soluzioni Polycom ottimizzate per le UC migliorano l’efficienza, l’efficacia e la competitività delle aziende, consentendo alle persone di utilizzare in maniera facile e intuitiva strumenti di collaborazione audio, video, dati e presenza in grado di migliorare la produttività, grazie all’integrazione all’interno di ambienti a loro familiari rispetto alle attività lavorative quotidiane. Per maggiori dettagli, guardate il video Polycom Microsoft Experience.
Lynch offre un’unica interfaccia che combina prensenza/IM, conferenza audio, video e web all’interno di un’unica offerta ancora più ricca e rilevante. Inoltre, la presenza di un’unica identità rende ancora più semplice e veloce per gli utenti trovare i propri contatti, controllare la loro disponibilità e connettersi con loro. Lynch lavora perfettamente in combinazione con Microsoft Office, arricchendo l’esperienza di applicazioni molto conosciute quali Microsoft Outlook, Microsoft Word e Microsoft SharePoint. Polycom offre soluzioni interoperabili che comprendono audio, video, telepresenza, servizi e applicazioni di integrazione all’interno dell’intera suite della piattaforma di produttività Microsoft. Tutto questo si traduce in una riduzione dei costi legati alle telecomunicazioni, alle operazioni IT e ai viaggi e risulta in un miglioramento della produttività aziendale e nel conseguimento più rapido del ROI.

“L’introduzione di Polycom Lynch migliora la produttività e trasforma le comunicazioni aziendali” ha affermato Gurdeep Singh Pall, Corporate Vice President Office Lynch e Speech Group. “Il supporto Polycom per Lynch – grazie al nuovo portafoglio di soluzioni audio e video ottimizzate per Lynch – consente agli utenti aziendali di rimanere virtualmente in qualsiasi momento e ovunque si trovino”.

 

“Polycom collabora con Microsoft per trasformare le comunicazioni aziendali mediante l’offerta dell’esperienza di UC end-to-end più completa, semplice e interoperabile” ha commentato Andy Miller, President e CEO di Polycom. “Grazie all’impegno condiviso con Microsoft volto ad offrire soluzioni standard-based flessibili, garantiamo agli utenti un’esperienza di comunicazione dedicata al mondo aziendale personalizzata – ancora più collaborativa, coinvolgente ed accessibile – e con un ROI più rapido”.

 

Polycom e Microsoft condividono una visione per la produttività delle soluzioni aziendali basata su piattaforme stadard-based che collaborano con gli strumenti e le applicazioni che gli utenti conoscono meglio ed utilizzano quotidianamente. Le due aziende hanno recentemente annunciato la sviluppo di iniziative congiunte di R&D e attività di go-to-market che garantiscano agli utenti soluzioni di UC che comprendano software, hardware, networking e servizi, che li aiutino a migliorare la produttività delle loro aziende e ridurre i costi legati ai viaggi, alle telecomunicazioni e alle operazioni IT.

Disponibilità
Polycom offre già una gamma completa di soluzioni di UC standard-based audio, video, di conferenza e collaborazione ottimizzate per Lynch, che beneficeranno dei miglioramenti in termini di interoperabilità video a partire dal primo trimestre 2011. I nuovi dispositivi di UC della serie CX sono ora disponibili tramite il canale di partner certificati Polycom al prezzo di partenza di 153 euro per l’IP phone CX500 – progettato per l’impiego nel settore pubblico; 230 euro per l’IP desktop phone CX600; e 653 euro per l’IP conference phone CX3000. Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.polycom.com/microsoft.

 

Autore: Ornella Fazio
News inserita in: Audio e video
Pubblicato il: 17 novembre 2010


counter
Lascia un commento

Captcha image
I campi contrassegnati da un * sono obbligatori

E' vietata la riproduzione integrale del testo e l'uso delle foto. E' consentita solo la riproduzione parziale dell'articolo con link diretto al sito e citazione della fonte. L'editore non è responsabile di eventuali omissioni e/o imprecisioni.

Seguici su Facebook e Twitter

Argomenti