Oggi è il 06 aprile 2020
Direzione Giornalistica: ANNA BRUNO 
 

SMC investe nell'It puntando sul made in Italy nel mercato globale

Tramite nuove acquisizioni e cessioni, SMC si indirizza ad un modello di business che copra tutta la catena del valore dei servizi e delle soluzioni IT ad alto valore aggiunto nei principali mercati nazionali ed internazionali
Carpi (MO) – SMC, gruppo operante nel settore dell’Information Technology da oltre trent’anni, continua ad investire nell’ambito delle tecnologie a forte contenuto innovativo tramite l’acquisizione di nuove imprese specializzate nei diversi ambiti tecnologici.

SMC, risultato dell’incontro di due delle maggiori realtà IT italiane, l’emiliana SMC Holding e la veneta SMC Group, punta sulla propria solida esperienza per attuare un modello di business che valorizzi l'imprenditorialità parcellizzata del Made in Italy, aumentandone il livello di competitività nella sfida del mercato globale.

SMC partecipa e controlla oltre 25 società ubicate in tutto il territorio nazionale ed in alcune sedi estere. SMC opera in tutti i settori dell’IT e, in particolare, è specializzata nella gestione dei processi delle aziende Manifatturiere e di Distribuzione con soluzioni innovative per la Logistica ed il Retail.

Con la sua presenza sul territorio nazionale dal 1981 e con un fatturato del 2007 pari a 55 milioni di euro, SMC si pone come uno dei principali attori dell’IT in Italia, definendosi Partner per competere di migliaia di piccole e medie imprese italiane, che possono costantemente contare sulla professionalità di quasi 400 risorse altamente qualificate.

Nell’arco del 2007, in un’ottica di ampliamento a livello europeo della propria presenza, SMC ha dato vita a SMC Deutschland, azienda impegnata nella distribuzione di soluzioni per il document management, per la logistica e per il multichannel e-commerce in territorio internazionale.

Nel 2008 SMC ha ceduto la sua partecipazione in Kelyan (Franco Bernabè Group) ed ha acquistato il 25% di Techlan, specializzata in soluzioni per la logistica industriale, il 51% di Target, specializzata nella Business Intelligence, il 18% di SMC Lab, che realizza brevetti inerenti lo sviluppo hardware e software di prodotti ICT, il 30% di ProjectMoon, azienda realizzatrice di un innovativo social network e il 24% di SATA, specializzata in soluzioni basate su sistemi open source.
 

SMC è un gruppo di 25 aziende operanti nel settore IT su tutto il territorio nazionale e con sedi estere. SMC nasce dall’incontro tra le due solide realtà SMC Group e SMC Holding, attive in Italia da oltre trent’anni.

SMC Group (www.smctv.it) è specializzata nella realizzazione di prodotti e soluzioni software come applicazioni ERP, CRM, CAD/CAM e PDM/PLM, SCM, Business Intelligence, Document management, servizi di integrazione e soluzioni avanzate in ambito tecnico e sistemistico. Le società partecipate al Gruppo sono: SMC Treviso, SMC Venezia, SMC Milano, SMC Padova, MHT, MHTLine, MHTPartner, MHT80, Greenway, Kelyan Project.Net, Orienta+Trium e ProjectMoon.

SMC Holding (www.smcholding.it) è socio e partner di alcuni dei più importanti gruppi del settore ICT a livello nazionale ed internazionale. Le principali partecipazioni di SMC Holding sono in: SMC Group, Kartha, SNT Technologies, ABDA, Techlan, SMC Deutschland, Target, Project Moon, SMC Lab e SATA.
 

Autore: Azzurra Pici
Link: http://www.smcholding.it
News inserita in: Acquisizioni
Pubblicato il: 18 luglio 2008


counter
Lascia un commento

Captcha image
I campi contrassegnati da un * sono obbligatori

E' vietata la riproduzione integrale del testo e l'uso delle foto. E' consentita solo la riproduzione parziale dell'articolo con link diretto al sito e citazione della fonte. L'editore non è responsabile di eventuali omissioni e/o imprecisioni.

Seguici su Facebook e Twitter

Argomenti