Oggi è il 27 febbraio 2020
Direzione Giornalistica: ANNA BRUNO 
 

SolarExpo 2009: Saet Group al convegno internazionale sulle energie rinnovabili

Davide Canavesio, AD di Saet Group interverrà al convegno “Le Energie rinnovabili: motore per le imprese” presso Fiera di Verona dal 7 al 9 maggio 2009.
Leinì, Torino - Saet Group, tra le prime aziende al mondo nella produzione di tecnologia e soluzioni per impianti di trattamento termico a induzione, sarà tra i protagonisti di SolarExpo 2009, uno degli appuntamenti più significativi nel panorama internazionale per il confronto e il dibattito sulle energie rinnovabili, giunto alla 10a edizione.
In questo contesto si inserisce l’intervento di Davide Canavesio, AD di Saet Group, che si pone l’obiettivo di illustrare l’importanza delle tecnologie avanzate nel settore del fotovoltaico e l’utilizzo dell’induzione per il trattamento del silicio negli impianti di nuova generazione.

“Lo sviluppo delle fonti energetiche rinnovabili riveste un’importanza sempre maggiore per la salvaguardia dell’ambiente e ora più che mai, questo può costituire un’opportunità per la crescita economica del nostro Paese”, afferma Davide Canavesio. “Da sempre Saet è attenta all’innovazione e a coglierne le opportunità: riteniamo infatti che questo sia il miglior investimento sul futuro della nostra azienda, che oggi guarda con convinzione allo sviluppo e alle applicazioni legate al settore fotovoltaico”.

Saet è stata recentemente protagonista di una partnership con la prestigiosa University of California (UCLA) di Los Angeles in relazione al programma GAP, che ha riguardato l’analisi delle tecnologie dell’azienda torinese, finalizzato all’utilizzo dell'induzione per la raffinazione del silicio impiegato negli impianti fotovoltaici.

Saet è da tempo impegnata nel settore delle energie rinnovabili, sia attraverso la produzione di componentistica per il settore eolico sia attraverso la propria struttura di ricerca InovaLab, spin off dell’Università di Padova di cui Saet Group ha rilevato il 70% del capitale nel 2008. InovaLab è un vero e proprio laboratorio sperimentale che opera nei settori che utilizzano l’energia elettrica per processi quali riscaldamento, trattamenti termici, fusione, saldatura.

L’intervento di Davide Canavesio si terrà venerdì 8 maggio alle ore 16,45 (sala Rossini) nel corso del seminario “Le energie rinnovabili: motore per le imprese”, coordinato dal professor Fabrizio Dughiero, Vice Direttore DIE Università di Padova.


L’edizione 2009 di SolarExpo, che si svolgerà presso la Fiera di Verona dal 7 al 9 maggio 2009, si focalizzerà, in particolare, sul rapporto tra fonti rinnovabili di energia e opportunità industriali per le imprese, portando la testimonianza concreta di aziende che hanno intrapreso con convinzione la strada dello sviluppo di nuove tecnologie in campo energetico, capaci di garantire sostenibilità nel lungo periodo e aumentare la sicurezza degli approvvigionamenti.

SAET GROUP
Fondata nel 1966 da Pietro Canavesio e con sede a Leinì, in provincia di Torino, SAET Group è oggi il leader italiano nella produzione di tecnologia, nella progettazione e realizzazione di soluzioni e impianti “su misura” per il trattamento termico a induzione. Con oltre 300 dipendenti ad alta specializzazione, sedi in Italia, in India (a Pune), Cina (Shanghai), Germania, Saet Group è un vero e proprio partner tecnologico per i propri clienti e si distingue per la capacità di supportarli a 360 gradi, dalla nascita dell’esigenza allo studio, progettazione e fornitura di una soluzione personalizzata, alla consulenza e assistenza in ogni singola fase del processo. La strategia di espansione, gli investimenti in innovazione e Ricerca & Sviluppo, e la stretta collaborazione con le Università italiane e con UCLA, contribuiscono quotidianamente alla crescita di Saet Group.

Per ulteriori informazioni:

Ufficio Stampa SAET Group
PLEON - Tel. 02 205621
Daniela Sarti, Nadia Lauria
daniela.sarti@pleon.com, nadia.lauria@pleon.com
 

Autore: Rachida Azdod
News inserita in: Energia
Pubblicato il: 08 maggio 2009


counter
Lascia un commento

Captcha image
I campi contrassegnati da un * sono obbligatori

E' vietata la riproduzione integrale del testo e l'uso delle foto. E' consentita solo la riproduzione parziale dell'articolo con link diretto al sito e citazione della fonte. L'editore non è responsabile di eventuali omissioni e/o imprecisioni.

Seguici su Facebook e Twitter