Oggi è il 19 ottobre 2018
Direzione Giornalistica: ANNA BRUNO 
 

TAG Advertising: un aperitivo per presentare DireDonna

La concessionaria organizza un evento per centri media, clienti e giornalisti.

DireDonna si presenta alla business community e lo fa nel suo stile. TAG Advertising ha infatti organizzato un aperitivo/cena presso l’11 Club Room di Milano, dove incontrerà centri media, clienti e giornalisti per far conoscere loro il  nuovo web magazine targato Gruppo HTML dedicato all'universo femminile. In una location che rispecchia pienamente le caratteristiche della lettrice tipo della testata – una donna lavoratrice, alto-spendente e attiva – la concessionaria e l'editore accoglieranno gli ospiti per un aperitivo-cena in un'atmosfera rilassata e informale. Saranno presenti per accogliere gli invitati  Cristina Pianura e Giusy  Cappiello, rispettivamente direttore generale e direttore vendite di TAG Advertising, insieme all’intero staff della concessionaria, Massimiliano Valente, presidente di Gruppo HTML, e la redazione di DireDonna.

«L’evento di Milano non vuole essere una presentazione formale – dichiara Giusy Cappiello –, ma un’occasione per rivedere amici, clienti e colleghi, e dare il benvenuto ad un magazine tutto nuovo, in cui l’esperienza di Gruppo HTML si declina in un prodotto editoriale originale, che ascolta e accompagna la donna in tutti gli aspetti della sua vita. Per il nostro aperitivo-cena abbiamo scelto un contesto elegante e alla moda, lo stesso che caratterizza le pagine di DireDonna, dove passare una serata piacevole, coinvolgendo tutta la business community del nostro settore. L'appuntamento è per giovedì tra le 19.00 e le 22.30 all’11 Club Room, in via Tocqueville 11».

Giusy Cappiello

Giusy Cappiello

 

Autore: Daniele Cedrone
Link: http://www.diredonna.it
News inserita in: Editoria
Pubblicato il: 24 febbraio 2011


counter
Lascia un commento

Captcha image
I campi contrassegnati da un * sono obbligatori

E' vietata la riproduzione integrale del testo e l'uso delle foto. E' consentita solo la riproduzione parziale dell'articolo con link diretto al sito e citazione della fonte. L'editore non responsabile di eventuali omissioni e/o imprecisioni.

Seguici su Facebook e Twitter