Oggi è il 05 aprile 2020
Direzione Giornalistica: ANNA BRUNO 
 

Tecnologia semantica: un plug-in per Outlook la sfrutta per la ricerca di informazioni, grazie a Meshin

Applicare la tecnologia sematica ad Outlook: è lo scopo di un plug-in Outlook utile a creare un approccio "umano" alla ricerca di informazioni nell'ambito di mail, feed RSS e social network.

Milano - Meshin, una start-up finanziata da Xerox, ha messo a punto un nuovo strumento di ricerca il cui approccio richiama in maniera sostanziale quello umano. Il nuovo prodotto, che reca lo stesso nome dell'azienda sviluppatrice Meshin, sfrutta tecnologie semantiche per eseguire le ricerche di informazioni andando oltre le parole chiave e i metadati, raccogliendo i dati attraverso il contesto e il significato. È la prima volta che la tecnologia semantica trova applicazione in uno strumento di ricerca, fornendo un supporto che non solo scansiona i messaggi di posta elettronica, ma anche i feed RSS e i social network più comuni all'interno delle e-mail.
La soluzione Meshin scaricata su un PC può ad esempio consentire ad un direttore vendite di documentarsi velocemente in vista di un improvviso incontro con un determinato cliente, avendo a disposizione le e-mail e gli scambi documentali più pertinenti, tweet, post su blog e le principali notizie relative all'azienda del cliente.
“La sfida che dobbiamo affrontare non è solo legata alla gestione di ingenti volumi di informazioni, ma anche alla capacità di ricercare, trovare, correlare e organizzare in maniera logica e rapida grandi quantità di dati, da sfruttare per realizzare il nostro lavoro al meglio e con la massima efficacia”, ha commentato Chris Holmes, CEO di Meshin. “E questo è esattamente ciò che fa Meshin”.
Frutto del lavoro del Palo Alto Research Center (PARC), società del gruppo Xerox, Meshin rientra nel costante impegno di Xerox di sviluppare tecnologie che aiutino le imprese a raggiungere nuovamente alti livelli di produttività, un elemento in parte perso nella gestione del sovraccarico di informazioni che i lavoratori devono quotidianamente affrontare.
“Meshin è un ottimo esempio della prossima ondata di strumenti di ricerca che stiamo sviluppando, basati sul modo in cui gli individui pensano, lavorano e si relazionano tra di loro”, ha spiegato Sophie Vandebroek, Chief Technology Officer e Presidente di Xerox Innovation Group. “Stiamo mettendo a punto anche altri strumenti come Meshin, che consentono ai professionisti sovraccarichi di lavoro di concentrarsi sui contenuti e sui collegamenti che davvero contano, fornendo il potenziale tecnologico e gli strumenti per supportare la crescita del loro business”.
Meshin viene rilasciato in versione beta pubblica sotto forma di plug-in per Microsoft Outlook. “Abbiamo deciso di lanciare le nostre tecnologie semantiche con Microsoft Outlook, essendo la posta elettronica il punto fermo del lavoro negli uffici di aziende di qualsiasi dimensione e paese", ha sottolineato Holmes. “In ogni caso, le nostre tecnologie sono indipendenti dalla piattaforma e possono pertanto essere utilizzate anche al di fuori di Outlook”.
Un video relativo a Meshin è disponibile al seguente link: http://www.meshin.com/video-meshin-in-context.php

Meshin
Meshin produce tecnologie semantiche innovative per l'elaborazione del linguaggio, finalizzate a gestire i diversi strumenti della comunicazione, dalle e-mail, ai feed RSS fino ai social network come Twitter e Facebook. Meshin, start-up finanziata da Xerox situata presso il Palo Alto Research Center (PARC), mette a frutto anni di ricerche in ambito semantico, tese a identificare dati contestualmente rilevanti circa aziende, persone e allegati documentali presenti  all'interno di Microsoft Outlook. Ora disponibile in versione beta pubblica per Microsoft Outlook, Meshin consente la raccolta rapida e precisa di informazioni relative a imprese, individui e allegati documentali presenti in e-mail e sul web, assicurando un risparmio di tempo, agevolando le attività e ottimizzando i processi di business a favore di una migliore collaborazione tra i team.

Xerox Europe
Xerox Europe, la sede europea di Xerox Corporation, offre una gamma completa di prodotti, soluzioni e servizi, oltre alle relative forniture e al software. L’offerta Xerox è focalizzata su tre aree principali: uffici di piccole e grandi dimensioni, stampa di produzione e arti grafiche e servizi tra cui consulenza, ideazione e gestione di sistemi, outsourcing documentale. Tramite ACS, una società che Xerox ha acquisito a febbraio 2010, Xerox è ora in grado di offrire servizi estesi di process outsourcing, tra i quali elaborazione dati, supporto finanziario, servizi di gestione dei clienti per organizzazioni commerciali e governative a livello mondiale. I 130.000 dipendenti Xerox sono al servizio dei loro clienti in più di 160 paesi. La società ha sedi produttive in Irlanda, Gran Bretagna e Paesi Bassi e centri di ricerca e sviluppo (Xerox Research Centre Europe) a Grenoble in Francia. Per ulteriori informazioni visitate il sito www.xerox.it o http://www.acs-inc.com 

 

Autore: Alessandra Fremondi
News inserita in: Software
Pubblicato il: 19 ottobre 2010


counter
Lascia un commento

Captcha image
I campi contrassegnati da un * sono obbligatori

E' vietata la riproduzione integrale del testo e l'uso delle foto. E' consentita solo la riproduzione parziale dell'articolo con link diretto al sito e citazione della fonte. L'editore non responsabile di eventuali omissioni e/o imprecisioni.

Seguici su Facebook e Twitter