Oggi è il 04 aprile 2020
Direzione Giornalistica: ANNA BRUNO 
 

Tv interattiva e digitale terrestre nelle PA, se ne parla ad Arsnova

Tv interattiva e digitale terrestre nelle pubbliche amministrazioni, se ne parla il 19 marzo a Siena con Giacomo Veneri, responsabile tecnico di Etruria Innovazione. L’iniziativa è inserita nell’ambito del “Corso sulla televisione digitale - Esperienze in Italia e in Europa”, promosso da Arsnova Siena
Tv interattiva e digitale terrestre nelle pubbliche amministrazioni, se ne parla il 19 marzo a Siena con Giacomo Veneri, responsabile tecnico di Etruria Innovazione. L’iniziativa è inserita nell’ambito del “Corso sulla televisione digitale - Esperienze in Italia e in Europa”, promosso da Arsnova - Accademia per le Arti e le Scienze Digitali di Siena con il contributo della Fondazione Monte dei Paschi di Siena e si terrà dalle 9.30 alle 13 e dalle 14.30 alle 18 nelle aule in via di Città 126.

I partecipanti al corso di Arsnova avranno l’opportunità di confrontarsi con Veneri sul ruolo del digitale terrestre all’interno delle pubbliche amministrazioni e su come la tv digitale possa essere lo strumento ideale per ridurre il digital divide tra i cittadini, soprattutto quelli appartenenti alle fasce più anziane o meno istruite, e le pubbliche amministrazioni. Nel corso dell’incontro Giacomo Veneri parlerà anche dei precedenti progetti a cui ha lavorato Etruria Innovazione, dalle prime esperienze di web tv come mezzo innovativo per creare community virtuali fino a Binari Tv, un progetto per costituire una rete di tematiche relative alla tv digitale che ha coinvolto Pubbliche Amministrazioni, imprese, associazioni e Regione Toscana.

Il “Corso sulla televisione digitale - Esperienze in Italia e in Europa” è un percorso formativo sulla tv digitale terrestre, in mobilità, satellitare e web tv anche nelle sue applicazioni aziendali, attraverso un percorso progettuale in collaborazione con la Banca Monte dei Paschi di Siena. Realizzato da Arsnova con il dipartimento di Ingegneria delle Telecomunicazioni dell’Università di Siena e la società Comunicare Digitale di Lucca e con il contributo della Fondazione Mps, il corso è iniziato lo scorso novembre e terminerà nel mese di giugno, in concomitanza con il forum sulla tv digitale. I migliori studenti avranno la possibilità di sostenere stage non retribuiti presso le più importanti società che lavorano nella filiera della televisione digitale a tutto campo, inclusa la Web Tv. Si tratta di aziende di Milano, Roma, Lucca e Torino, tra cui Blog Tv. Ulteriori stage saranno inoltre disponibili presso le testate aderenti all’Anso, Associazione Nazionale Stampa Online.
 

Autore: Agnese Fanfani
Link: http://www.arsnovasiena.org
News inserita in: Comunicazione
Pubblicato il: 19 marzo 2008


counter
Lascia un commento

Captcha image
I campi contrassegnati da un * sono obbligatori

E' vietata la riproduzione integrale del testo e l'uso delle foto. E' consentita solo la riproduzione parziale dell'articolo con link diretto al sito e citazione della fonte. L'editore non è responsabile di eventuali omissioni e/o imprecisioni.

Seguici su Facebook e Twitter

Argomenti