Oggi è il 09 luglio 2020
Direzione Giornalistica: ANNA BRUNO 
 

Una ricerca conferma una diffusa mancanza di consapevolezza nei confronti dei rischi derivanti dall'utilizzo di Internet a scopo personale sul luogo di lavoro

L'indagine svolta da Network Appliance prevede un probabile aumento dei rischi in vista dell'imminente periodo festivo
Milano - Network Appliance Inc., leader nelle soluzioni storage per reti enterprise, annuncia i risultati di un'indagine condotta online relativamente all'utilizzo di Internet all'interno del luogo di lavoro. I risultati, basati sulle risposte di oltre 300 dipendenti di vari Paesi e settori aziendali, hanno dimostrato come la maggioranza degli interpellati non sia praticamente a conoscenza dei rischi derivanti dall'utilizzo personale di Internet in ufficio. Secondo i dati raccolti, il 73% degli intervistati "si connette abitualmente a Internet durante il lavoro per scopi personali" e, fra questi, l’ 85% è "totalmente ignaro o scarsamente consapevole dei rischi di sicurezza" dovuti alla navigazione del Web per motivi personali. La ricerca online di NetApp, condotta per favorire una maggior consapevolezza sulle minacce causate dal proliferare di phishing, spyware e spam, ha rilevato come il 26% degli utenti intervistati ricorra a Internet per effettuare acquisti personali durante le ore di lavoro, mentre il 18% navighi in rete in cerca di offerte di viaggio. Tali comportamenti, che tendono a registrare un picco durante i periodi di ferie, amplificano ulteriormente i rischi di sicurezza che incombono quotidianamente sulle reti aziendali, creando spesso gravi problemi di responsabilità e produttività che si manifestano con fermi di rete e perdita di fatturato. Altri risultati: · Quasi l'80% degli intervistati ha dichiarato di trascorrere almeno un'ora al giorno in Internet per scopi personali durante il lavoro, un dato che è direttamente proporzionale alla perdita di produttività e all'elevata insorgenza di attacchi alle reti aziendali dovuti alla consultazione di pagine Web. · Circa il 70% ha dichiarato di scaricare file e/o allegati per uso personale rendendo vulnerabile la rete aziendale ed esponendola a gravi rischi causati da spyware e codici pericolosi. · Inoltre, il 70% degli intervistati si è dichiarato favorevole al fatto che il datore di lavoro monitori l'utilizzo di Internet: secondo i dipendenti le aziende hanno pertanto il diritto di conoscere quale sia l'impiego delle risorse IT, ma non associano necessariamente questa pratica all'esigenza di proteggere l'infrastruttura IT. NetApp collabora con i maggiori vendor del settore della sicurezza - Secure Computing, Symantec, Trend Micro, Websense e Webwasher, una società di CyberGuard - per risolvere queste problematiche e combattere phishing, spyware e altre forme di attacchi Internet. La soluzione NetApp per l'accesso sicuro a Internet offre una protezione completa a livello di gateway riducendo pertanto i rischi connessi all'utilizzo personale di Internet sul luogo di lavoro. "Il numero di dipendenti che utilizzano Internet cresce ogni giorno rendendo le reti aziendali sempre più vulnerabili nei confronti delle minacce", ha dichiarato Dave Kresse, General Manager della Content Delivery Business Unit di Network Appliance. "In seguito alla scarsa consapevolezza della maggior parte del personale sui rischi alla sicurezza che si possono correre visitando le pagine Web, la sfida per le aziende è oggi quella di proteggersi. Con l'implementazione di sistemi di sicurezza in grado di prevenire gli attacchi e di controllare l'uso di Internet da parte dei dipendenti ai fini della pianificazione IT e dell'applicazione delle policy aziendali, è possibile evitare costose violazioni della sicurezza e problemi di produttività del personale". Per consultare la ricerca completa svolta da NetApp sull'utilizzo di Internet è possibile visitare l'indirizzo http://www.netapp.com/ftp/internet-usage.pdf Network Appliance Network Appliance è leader mondiale nelle soluzioni storage unificate, rivolte alle aziende caratterizzate da un utilizzo intensivo dei dati. Sin dal suo ingresso nel mercato nel 1992, Network Appliance fornisce soluzioni in termini di tecnologia, prodotto e partnership, che continuano a guidare l’evoluzione dello storage. Ulteriori informazioni sulle soluzioni e i servizi Network Applianceä sono disponibili al sito: www-it.netapp.com. Per ulteriori informazioni: Costanza BajloPleonTel : 010 5399852 E-mail : costanza.bajlo@pleon.com Bianca van DulstNetwork ApplianceTel : 0031 23567 9689E-mail : bvdulst@netapp.com
 

Autore: Redazione FullPress
News inserita in: Varie
Pubblicato il: 03 dicembre 2004


counter
Lascia un commento

Captcha image
I campi contrassegnati da un * sono obbligatori

E' vietata la riproduzione integrale del testo e l'uso delle foto. E' consentita solo la riproduzione parziale dell'articolo con link diretto al sito e citazione della fonte. L'editore non è responsabile di eventuali omissioni e/o imprecisioni.

Seguici su Facebook e Twitter