Oggi è il 05 aprile 2020
Direzione Giornalistica: ANNA BRUNO 
 

VERITAS Global Cluster Manager, la nuova soluzione web-based per automatizzare il Disaster Recovery nei data center eterogenei

Il software contribuisce all’erogazione a consumo delle risorse IT e migliora la disponibilità delle applicazioni
Sesto S. Giovanni – VERITAS Software Corporation (Nasdaq: VRTS), il principale fornitore di soluzioni software per lo storage, annuncia la nuova versione di VERITAS™ Global Cluster Manager. Il nuovo software rappresenta la prima ed unica soluzione chiavi in mano che permette agli amministratori IT di centralizzare il controllo dell’ambiente di disaster recovery nel quale siano presenti prodotti per la disponibilità delle applicazioni e la replicazione dei dati di EMC, Hitachi e VERITAS su tutte le principali piattaforme (AIX, HP-UX, Linux, Solaris e Windows). VERITAS Global Cluster Manager oggi è in grado di automatizzare le attività di disaster recovery da un sito all’altro per gli ambienti Exchange, permettendo di ottimizzare la disponibilità della posta elettronica nelle aziende. Questa nuova versione offre ai dipartimenti IT eterogenei una base per l’erogazione dei servizi IT sotto forma di utility misurabile e sempre disponibile. VERITAS Global Cluster Manager 3.5.1 è un software web-based che contribuisce ad abbattere il costo di implementazione della tecnologia per il disaster recovery, aiutando nello stesso tempo i reparti IT ad allinearsi ai livelli di servizio e disponibilità indispensabili ad una gestione efficace dei dati e delle applicazioni critiche. Questo prodotto permette anche di liberarsi dalla dipendenza da hardware proprietario aiutando gli amministratori a sfruttare al massimo gli ambienti eterogenei. I miglioramenti introdotti nella nuova versione sono:  Disaster recovery di reti geografiche per i server Microsoft Exchange 2000  Supporto alla gestione di Hitachi TrueCopy, la suite Hitachi per la replicazione dei dati  Supporto dell’ambiente operativo IBM AIX  Gestione dei cluster su piattaforma Linux Disaster Recovery per Microsoft Exchange I clienti che intendono implementare le funzionalità di disaster recovery su reti geografiche in ambiente Exchange beneficeranno, con la nuova versione di VERITAS Global Cluster Manager, delle funzionalità appositamente create per Microsoft Exchange. Il software è ora in grado di gestire i cluster Exchange da una singola postazione e, grazie alle funzionalità di replicazione, facilita il recovery delle applicazioni di posta elettronica su reti geografiche, contribuendo a ridurre il tempo necessario per ripristinare il funzionamento dei server Exchange in caso di problemi ad un sito che ne causino l’indisponibilità. Supporto di soluzioni di replicazione di terze parti Questa nuova versione estende le esclusive funzionalità di VERITAS™ Cluster Server™ e di VERITAS Global Cluster Manager™ per gestire VERITAS™ Volume Replicator, il software di replicazione platform-independent di VERITAS, e Symmetrix Remote Data Facility (SRDF), il software di replicazione array-based di EMC. Il software di VERITAS per il clustering, che è il leader del mercato, ed il software di replicazione TrueCopy, prodotto da Hitachi, possono ora essere gestiti come un servizio integrato per garantire l’elevata disponibilità. “Hitachi Data Systems e VERITAS stanno collaborando per offrire una soluzione di replicazione e clustering che garantisca una disponibilità elevata per i data center mission-critical ubicati in aree geografiche diverse”, ha affermato Jack Domme, Vice President, Storage Management Software di Hitachi Data Systems. “L’unione del software VERITAS per la gestione della disponibilità e il clustering con Hitachi TrueCopy evita che i data center dei nostri clienti rimangano isolati, proteggendoli da rischi di downtime e di perdite di dati.” “VERITAS Global Cluster Manager è l’unico software di clustering e availablity management che aiuta gli amministratori IT ad implementare il disaster recovery su tutte le principali piattaforme open da un’unica interfaccia,” ha dichiarato Bob Maness, senior director of product marketing di VERITAS Software. “Consolidando la gestione dei cluster, la replicazione e lo storage, gli amministratori IT hanno un quadro completo dell’infrastruttura e possono quindi concentrasi su quanto è necessario per mantenere sempre attive le applicazioni critiche in caso di caduta del sistema o di grave malfunzionamento di un sito.” VERITAS Software Con un fatturato di $1,5 miliardi nel 2002, VERITAS Software è fra le prime 10 società di software al mondo. VERITAS Software è il principale fornitore di soluzioni software per la protezione dei dati, lo storage managerment, l’high availability e il disaster recovery. Oltre l’86% delle aziende Fortune 500 si affidano alle soluzioni di VERITAS Software per realizzare l’interoperabilità fra diverse applicazioni, server, hardware e dispositivi di storage. La sede di VERITAS Software è a Mountain View, CA. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito Web: www.veritas.com/it/IT. Per informazioni: Paola Cannone Francesco Petrella VERITAS Software Italia Brodeur Image Time Tel. 02 241151 Tel. 02 20562.1 Email: paola.cannone@veritas.com Email:fpetrella@imagetime.it
 

Autore: Redazione FullPress
News inserita in: Varie
Pubblicato il: 23 luglio 2003


counter
Lascia un commento

Captcha image
I campi contrassegnati da un * sono obbligatori

E' vietata la riproduzione integrale del testo e l'uso delle foto. E' consentita solo la riproduzione parziale dell'articolo con link diretto al sito e citazione della fonte. L'editore non è responsabile di eventuali omissioni e/o imprecisioni.

Seguici su Facebook e Twitter