Oggi è il 28 giugno 2017
Direzione Giornalistica: ANNA BRUNO 
 

Virtualizzazione cloud e desktop: Surgient acquisita da Quest Software

Surgient, società sfotware per la cloud automation privata, è stata acquisita da Quest Software, come ha annunciato Doug Garn, CEO e Presidente di Quest Software. In questo modo l'azienda conta di arricchire la virtualizzazione e l’implementazione della cloud dei clienti con soluzioni per la protezione dati, il monitoraggio, l’amministrazione e la virtualizzazione del desktop.

Quest Software, produttore leader di soluzioni innovative che semplificano la gestione dell’IT, annuncia l’acquisizione di Surgient, leader nel software per la cloud automation privata. L’azienda americana permetterà a Quest di espandere le capacità di gestione della virtualizzazione offrendo ai clienti la possibilità di automatizzare il deployment e la gestione delle infrastrutture cloud private sicure, per ottenere un business più flessibile e ridurre al contempo i costi.

“In quanto clienti di Surgient, abbiamo amato questa azienda tanto da comprarla!” esorta Doug Garn, CEO e Presidente di Quest Software. “Siamo certi che i nostri clienti beneficeranno del gran numero di prodotti e tecnologie brevettate, sviluppate da alcuni dei migliori professionisti del settore. Stiamo al momento semplificando il modo in cui i nostri clienti implementano e beneficiano di un’infrastruttura cloud privata grazie alle migliori soluzioni di gestione presenti oggi sul mercato”.

Il cloud computing privato sta emergendo come requisito fondamentale per il business. Una recente indagine di IDC dimostra come il 73% delle aziende stia valutando, pianificando o abbia già implementato strategie di cloud privata. In quanto fornitore leader di soluzioni per la cloud automation, Surgient offre una comprovata e brevettata tecnologia in grado di supportare gli ambienti hypervisor eterogenei oltre ai diversi ambienti dei clienti - siano essi medie imprese, aziende di grandi dimensione o service provider. Surgient vanta oltre 60 clienti con 160 implementazioni di successo.

“L’acquisizione di Surgient pone Quest nel contesto della gestione della virtualizzazione,” sottolinea Bernd Herzog, analista di Virtualization Performance e Capacity Management presso The Virtualization Practice. “Ci aspettiamo di vedere molto presto il risultato della combinazione degli asset di gestione della cloud privata di Surgient con i vantaggi della gestione delle performance tramite Foglight – e il resto della suite prodotti di Vizioncore; probabilmente sarà la più formidabile offerta per la gestione della virtualizzazione di una terza parte”.

In qualità di più grande vendor indipendente di soluzioni software per la gestione della virtualizzazione, con oltre 20.000 clienti, Quest intende arricchire la virtualizzazione e l’implementazione della cloud dei clienti con soluzioni per la protezione dati, il monitoraggio, l’amministrazione e la virtualizzazione del desktop, con l’obiettivo di ridurre i costi amministrativi e rendere più efficiente l’utilizzo delle risorse del computer virtualizzate. L’acquisizione di Surgient posiziona Quest per il rilascio di prodotti e servizi che aggiungono valore ai clienti grazie alla rapida e accessibile implementazione delle cloud private, permettendo così ai clienti di far leva sugli investimenti senza rischi.

 

Autore: pr division
News inserita in: Acquisizioni
Pubblicato il: 30 settembre 2010


counter
Lascia un commento

Captcha image
I campi contrassegnati da un * sono obbligatori

E' vietata la riproduzione integrale del testo e l'uso delle foto. E' consentita solo la riproduzione parziale dell'articolo con link diretto al sito e citazione della fonte. L'editore non responsabile di eventuali omissioni e/o imprecisioni.

Seguici su Facebook e Twitter