Oggi è il 07 aprile 2020
Direzione Giornalistica: ANNA BRUNO 
 

Workshop Canon Academy Genova

Sono ancora aperte le iscrizioni al corso avanzato di fotografia digitale targato Canon, che si svolgerà dal 4 al 6 dicembre tra le magnifiche mura duecentesche del Palazzo Ducale di Genova.
Canon, il cui nome è legato indissolubilmente a prodotti di punta per fare fotografie, sarà ac-colta dal Palazzo Ducale di Genova per svolgere un workshop fotografico di tre giorni, quale tappa finale del progetto Canon Academy di questo secondo semestre 2009. Uno degli obiettivi del Canon Academy è quello di comunicare agli studenti una particolare visione fotogra-fica, arricchendo il loro talento con nozioni che dovranno poi sviluppare negli anni a venire. All’interno di questo progetto il workshop si presenta come il corso adatto a chi è già a conoscenza delle basi della fotografia digitale e desidera sviluppare e migliorare la propria tecnica di scatto; un aspetto molto importante, per chi vuole crescere all’interno del mondo fotografico come appassionato o per chi vorrà intraprendere questa carriera. Il workshop, dunque, si propone come un’ottima occasione di apprendimento e interscambio: una vera full-immersion che darà l’opportunità di vivere costantemente a contatto con i fotografi. Il corso si svolgerà nei giorni 4-5-6 dicembre 2009 dalle ore 9.00 alle ore 18.30 (domenica fino alle ore 17.00) e prevede la partecipazione di 30 studenti. Il costo di partecipazione è di € 320 (non comprensivo di vitto e alloggio). Per visionare l’agenda del corso e per iscriversi è possibile visitare il sito nell’area Photo Academy www.canon.it/academy Palazzo Ducale di Genova e la fotografia La sede di questo workshop fotografico Canon sarà esclusiva e storica. Palazzo Ducale di Genova, sito in Piazza Matteotti 9, ospiterà, infatti, gli studenti del cor-so regalando una cornice unica e suggestiva. Palazzo Ducale di Genova, insieme ai Musei civici, presenta in questi mesi un calendario di mo-stre molto interessanti dedicate ai maestri della fotografia e ai grandi movimenti, nazionali ed internazionali. A cominciare dagli artisti della scuola Bauhaus, che hanno proposto, attraverso un’intensa attività di ricerca, nuovi codici formali e linguaggi artistici, a fotografi come Cartier-Bresson e Mario Dondero, che ci restituiscono immagini intense di Mosca e di Berlino prima della caduta del Muro, a Elio Luxardo, l'artista conosciuto soprattutto per i suoi ritratti delle star del cinema italiano, e a Ghitta Carrel. L’ampia retrospettiva dedicata a Otto Hofmann, artista tedesco tra i più interessanti della scuola Bauhaus, comprende oltre a dipinti, disegni, ceramiche, xilografie e documenti d’epoca, una sezione fotografica con 50 scatti originali di molti artisti della scuola. Per visionare il programma delle mostre visitare il sito www.palazzoducale.genova.it
 

Autore: Matilde Cicchelli
Link: http://www.canon.it/academy
News inserita in: Fotografia
Pubblicato il: 19 novembre 2009


counter
Lascia un commento

Captcha image
I campi contrassegnati da un * sono obbligatori

E' vietata la riproduzione integrale del testo e l'uso delle foto. E' consentita solo la riproduzione parziale dell'articolo con link diretto al sito e citazione della fonte. L'editore non è responsabile di eventuali omissioni e/o imprecisioni.

Seguici su Facebook e Twitter

Argomenti